Utente 116XXX
salve,
sono un ragazzo di 18 anni,ho il problema di avere il pene abbastanza incurvato,circa 20 gradi in basso(che non dovrebbe dar problemi) ma 45 a sinistra..è proprio questa curvatura a forma di banana verso sinistra che mi preoccupa in quanto non so se mi permetterebbe di penetrare..
preciso il fatto che facendo una leggera pressione nel verso opposto alla curva essa si riduce arrivando a misurare intorno ai 30 gradi,anche un po di meno,però non so fino a che punto una curvatura potrebbe impossibilitare la penetrazione..
mi rendo conto che senza una visita specifica non si può accertare niente ma secondo i casi più frequenti ritenete che la mia curvatura potrebbe permettermi di penetrare?non mi importa di penetrare con comodità per adesso ma almeno penetrare anche con qualche difficoltà perchè la mia ragazza vorrebbe avere al più presto un rapporto sessuale..

gazie della risposta.
cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
molto verisimilmente la sua curvatura permette la penetrazione. Condivido: è una buona idea verificare se in effetti la sua curvatura le crea disagio durante l'attività sessuale o meno, per decidere poi il da farsi EVENTUALE.
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio,
saprebbe per caso indicarmi una una buona struttura urologica in provincia di Lecce?
io sono di Tricase, ho cercato un pò nel web per sapere in che condizioni è messa l uroogia della mia città ma non sono stato in grado di averne le informazioni necessarie.

comunque sia grazie ancora.
cordiali saluti.