Utente 472XXX
Salve,
ho 32 anni, peso 66Kg, altezza 1.72, non funo e non bevo. Non prendo nessun tipo di farmaco. Mi alleno 3 volte a settimana
Dall'età di 10 annni pratico tennis e tutti gli anni eseguo:
-elettrocardiogramma sotto sforzo (con elevati livelli di test)
-ecocardiogramma
tutto con risultati nella norma.

Ho avuto con 2 casi lo scorso anno e 4 casi fino ad ora per questo anno, dopo un allenamento molto intenso i seguenti sintomi:
-intorpidimento di tutto il lato sinistro del corpo (in particolare gamba e braccio con formicolio lato viso sinistro)
-respiro corto
-sudorazione e battiti cardiaci aumentati

Stando a riposo per 24/48 recupero tutto e i sintomi rientrano tutti.

Che cosa potrebbe essere ? A chi tipo di medico devo chiedere consulto e quali accertamenti dovrei fare ?

Grazie in anticipo dell'interessamento.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, sebbene la sua sintomatologia non è facilmente ascrivibile ad una determinata patologia, le consiglio di effettuare dapprima un ecografia vascolare degli arti superiori, dopo di che si affidi al suo curante per eventuali approfondimenti diagnostici.
Saluti