Utente 103XXX
salve,
sono un ragazzo di 21 anni..Ho appena fatto analisi del sangue e delle urine. I linfociti appaiono leggermente alti (46%) al contrario dei neutrofili (42%). nelle urine hanno riscontrato alcuni leucociti e numerose emazie. Possono essere correlate le cose? Ho un 'infezione in atto? all'inguine ho una "pallina" da un paio di mesi, non visibile a occhio nudo, e una macchia sul pubedi circa 1,5 cm, tutto dal lato sinistro. Devo preoccuparmi? La ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
si le cose possono essere collegate è probabile che ci sia un infiammazione , le consiglio cmq di consultare il suo medico di famiglia che la indirizzerà verso lo specialista più idoneo
[#2] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
Essendo più preciso è dal 2006 che effetto analisi una volta all'anno. I valori sono sempre tutti nella norma compresi quelli della tiroide TAS e VES ma c'è sempre il "problema" dei leucociti leggermente alti e i neutrofili bassi. In passato ho però sofferto di forti tonsilliti quindi magari si potrebbero attribuire a quelle. Ma ora? devo preoccuparmi? Ho mica qualche infezione in atto da 3 anni? Quest'anno lo scostamento è più lieve ma non ho avuto febbre nè mal di gola. Ho solo preso dell'antibiotico circa un mese e mezzo fà per l'estrazione di un molare.Il mio medico dice che è tutto ok ma inizio a preoccuparmi per quello che leggo su internet. Attendo con ansia una Vs risposta