Utente 112XXX
Buonasera ho 37 anni e conosco i fiori di bach perchè in passato li ho usati con ottimi risultati...
Mi affido sempre ad una farmacista mia amica per farmeli prescrivere in quanto per me lei è come una psicologa sa tutto di me e le confido qulsiasi problema...
Al momento stò assumendo il segente mix: MIMULUS+ ASPEN+ WHITE CHSETNUT+IMPATINES+OLIVE+STAR OF BETHLEM+SCHLERANTHUS.---
Lo assumo dal 28 maggio...sono una persona ansiosa....ho paura delle malattie..della morte....
Devo dire che è qualche giorno che mi sento molto apatica...sono indifferente atutto cio ch emi circonda...
Vorrei chiedervi intanto se devo aggiungere wild rose al posto di schlerantus dato che le vertigini fortunatamnete sono scomparse....
Inoltre xuqnto tempo va assunto lo stesso mix?
Più ci sono rimedi e più ci vuole tempo per avere effetti positivi ?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto
56% attività
20% attualità
20% socialità
COMO (CO)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
nel pensiero originale di Edward Bach i rimedi floreali dovrebbero poter essere gestiti in autonomia, ma questo non è sempre facile.
L'indicazione della floriterapia è rivolta allo stato emozionale nel presente e non è sempre facile riconoscere, da parte dello stesso soggetto, la variazione (o il disturbo) emozionale sul quale intervenire. Questo è il motivo per cui vale la pena di rivolgersi ad un esperto che, con un attento sguardo dall'esterno, possa percepire quelle sfumature che meritano attenzione e che al soggetto possono risultare celate.
Nella composizione del mix, sempre secondo le regole classiche, sarebbe opportuno non inserire più di cinque essenze floreali ed utilizzare i rimedi di Tipo in associazione ai rimedi di Aiuto fino a che non si ottiene una "variazione" da valutare nuovamente: in genere non prima di un paio di settimane, ma questa non è una regola rigida.
Cordiali saluti.