Utente 120XXX
Salve sono un ragazzo di 17 anni e da parecchio tempo ormai ( circa 6 anni ) o almeno da quando ho iniziato a farci caso, noto che l'asta del mio pene è incurvata sia verso il basso che verso sinistra non particolarmente ma la curvatura si sente e si vede, inoltre questa curvatura è presente verso la parte finale cioè vicino il glande, mentre nella parte vicina al corpo è perfettamente dritto ed anche leggermente più sottile. Non so cosa fare vorrei sapere se esiste un rimedio non cirurgico, che potrei fare senza il consenso dei genitori, cioè senza che il medico li informi. Inoltre ho notato anche che ho difficolta a far fuoriuscire il glande, e non so se dovrò operarmi o bastano delle semplici pomate, mi sembra una forma di fimosi ma non troppo serrata. Aspetto consigli su cosa fare.
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

vista la sua "giovane" età, approfitti di questo "disturbo", per conoscere finalmente , se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne che sicuramente, già da anni, conoscono il loro o la loro ginecologa.

Sul pene "curvo", se desidera poi avere più informazioni dettagliate, le consiglio di consultare l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=79870

Altro problema poi è la sospetta fimosi che lei ci indica e qui, se vuole avere ulteriori informazioni, può trovarle nell'approfondimento del collega Maio:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42220.

Infine altre notizie su altri problemi di natura andrologica che interessano giovani uomini può trovarle all’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=35780.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la risposta e per la grande chiarezza.
Vorrei sapere per ultima cosa se è possibile effettuare la terapia non cirugica senza il consenso dei genitori, poichè essendo ancora minorenne, provo un certo disagio a parlarne con loro.
Grazie mille ancora.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

se è minorenne, non è possibile torcerle un capello senza il benestare dei genitori o di chi ne fa le veci.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com