Utente 120XXX
Ho subito un intervento di appendice circa 10 gg fa, a oggi mi bruca e sento dolore alla ferita e nei dintorni. Da alcuni giorni sto prendendo "augmentin" antibiotico. A cosa è dovuto questo bruciore e dolore?
Grazie anticipatamente per la cortese risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Morena Morelli
28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
difficile per via telematica rispondere alla Sua domanda non avendo la possibilità di valutazione diretta.
Nella Sua richiesta non specifica se ancora vi sono i punti di sutura o se sono stati rimossi e non vengono neanche riportati eventuali segni 'locali' (es. rossore, tumefazione, etc..). Inoltre, sarebbe importante conoscere le condizioni che hanno indotto l'intervento chirurgico (es. appendicite flemmonosa, gangrenata, peritonite diffusa ?...). L'unico consiglio utile è, soprattutto se il 'disturbo' continua, di contattare il chirurgo operatore che ben conosce la situazione pregressa e potrà attuare una visita clinica diretta.

Cordialmente
Dott.ssa M.M.Morelli
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dott.ssa, ora le spiego megliotutto. Sono stato operato di varicocele 5 anni fa [l'intervento è stato fato con tecnica tradizionali (intervento di Palomo)credo che si chiami così a sx], 15 giorni fa mi sono sottoposto a intervento di appendicite dove ho avuto anche un piccolo taglio a sx oltre a uno all'ombellico e uno più in basso, sette giorni fa mi sono stati tolti i punti e le ferite erano regolari senza infezioni. Ad oggi mi continua a bruciare la cicatrice del varicocele a sx il quale si trova un pò più in basso della cicatrice dell'appendice. Come mai? Spero di essere stato più chiaro dell'email di prima.
Ancora grazie per la disponibilità.
[#3] dopo  
Dr.ssa Maria Morena Morelli
28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
indubbiamente nella Sua ultima replica è stato più ‘dettagliato’ ed in base a quanto da Lei riportato il ‘fastidio’ non interessa le cicatrici determinate dall’intervento di appendicectomia bensì la cicatrice di 5 anni fa (…sono stato operato di varicocele…), che del resto si trova nello stesso quadrante addominale di una delle ultime incisioni (…un pò più in basso della cicatrice dell'appendice..).
Comunque, risulta ugualmente difficile rispondere alla Sua domanda (..Come mai ?..) in quanto la risposta è imprescindibile dalla valutazione diretta della persona (visita medica) e le cause del ‘bruciore’ potrebbero essere diverse (es. infiltrazione ferita ?, trazione tra le due incisioni ?, parestesie post incisione ?...etc….
Il consiglio è quello di farsi rivalutare dal collega chirurgo che l’ha operato.

Cordialmente
Dott.ssa M.M.Morelli