Utente 121XXX
Buongiorno e grazie in anticipo per la vostra disponibilità. Il mio è un problema di infertilità di coppia. Ho 36 anni e mia moglie 38 e da due anni proviamo - senza successo - ad avere un bimbo. Abbiamo fatto alcune indagini, in particolare esami del sangue per entrambi risultati nella norma e dosaggi ormonali per mia moglie anch'essi nella norma. Ancora da effettuare l'esame delle tube. Il mio spermiogramma invece non sembra soddisfacente; l'esito è stato di lieve astenozoospermia e teratospermia con i seguenti dati: concentrazione 243 mln. (>20), cellule rotonde superiori alla norma (53, limite <20) motilità (a+b) dopo 60' pari al 46% e dopo 120' al 49%, agglutinazioni per il 3%, morfologia secondo kruger 6% (norma >14%). Preciso che l'esame è stato fatto un ospedale secondo le direttive OMS e che un esame precedente (in altro ospedale due anni orsono) non appalesava problemi di morfologia (il riferimento non era kruger). Desideravo sapere cosa ne pensate dell'esito dello spermiogramma e se valutando il tutto (età) e dando per scontato che debba essere verificata la funzionalità delle tube si rende opportuno il ricorso al un percorso di fecondazione assistita. Infine, grati della vosta disponibilità, desideravo sapere se sia possibile un primo approccio tramite IUI, magari senza stimolazione ovarica, in quanto vorremmo scongiurare eventuli gravidanze multiple.
Grazie ancora.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

senza un test di capacitazione poco di utile possiamo dirle in merito alla IUI .

Comunque in questi casi, il primo passo da fare, se non ancora fatto, è quello di consultare in diretta un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.

Se desidera comunque poi avere più informazioni su questi temi potrebbe essere utile leggere , durante le vacanze, il facile manuale, scritto dalla dra Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano", CIC edizioni internazionali, Roma, oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollati Boringhieri editore srl, Torino.

Un altro consiglio infine, se vuole confrontarsi e conoscere altre situazioni o coppie con un problema a riprodursi, è quello di consultare il forum sull'Infertilità a www.madreprovetta.org , sito ufficiale dell’Associazione onlus “Madre Provetta”.

Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
gentile dottore,
la ringrazio per la solerzia della risposta e per la sua disponibilità. Le chiedo, tenuto conto che lo spermiogramma è stato eseguito prresso un centro che si occupa di problemi d'infertilità e che nei contenuti si legge "prove tecniche di fertilità" è possibile che dati riportati si riferiscano alla capacitazione?.
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

no! Quello da lei inviato è solo un esame del liquido seminale senza test di capacitazione.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

penso che sia opportuna una consulenza specialistica andrologica che potrebbe avere facilmente presso l'Andrologia di Borgo Roma, dottor Piubello.
cari saluti
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

comunque, fatta la valutazione andrologica, ci tenga poi aggiornati sulle conclusioni diagnostiche e sulle indicazioni terapeutiche che le saranno date.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#6] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Grazie molte. Vi terrò aggiornati.
Cordiali saluti.