Utente 123XXX
Buongiorno,
Sono un ragazzo di 23 anni, nel 2003 sono stato sottoposto a un intervento di legatura alta della vena spermetica sinistra a causa di un varicocele sinistro di 3° grado. Nel 2006 feci il primo spermiogramma e i risultati furono i seguenti:

VOLUME 2.4 mL
REAZIONE (ph) 9.0
COAGULAZIONE presente
VISCOSITÀ aumentata
NUMERO DI SPERMATOZOI 20.5 milioni/mL
NUMERO TOTALE DI SPERMATOZOI 49.20 milioni
MOBILITÀ DOPO 1 ORA 50 percento
MOBILITÀ DOPO 2 ORE 35 percento
TIPO DI MOBILITÀ discreta
FORME NORMALI discreta
POSITIVO PER enterococcus faecalis

Non andai da un andrologo ma solo dal mio medico di famiglia che mi prescrisse solo un antibiotico per l'enterococcus faecalis.
Questo mese visto che a mio avviso i valori non erano molto soddisfacenti ho esegutio di nuovo le analisi ma presso un altro laboratorio, con i seguenti risultati:

Spermiocitogramma

RACCOLTA IN STUDIO si
ASTINENZA 4 giorni

Motilità
A PROGRESSIVI (>25um/s) 25%
B PROGRESSIVI (<25um/s) 32%
C NON PROGRESSIVI 13%
D IMMOBILI 30%
A+B 57%
TOTAL MOTILE COUNT AB 85.7 mio

CONCENTRAZIONE 47 mio/ml
VOLUME 3.2 ml
SPERMATOZOOI TOTALI 150.4 mio
CELLULE SPERMATOGENESI 0.3 mio/ml

MORFOLOGIA 1% (v.n >=8 strict critera)

Fattori infettivi a fresco
pH 8.3
VISCOSITÀ 1 (v.n. < 3)
AGGLUTINAZIONI A FRESCO 0%
LEUCOCITI 2.7 mio/ml (v.n. <1)
CELLULE EPITELIALI 1.3 mio/ml (v.n <0.2)

AUTOANTICORPI (MAR test IgG) 2%

Esame colturale

UREAPLASMA UREALYTICUM positiva (media quantità) >10'000 UCC (unità cambianti colore)/ml
ESCHERICHIA COLI, QUANTIFICAZIONE: debole quantità
HAEMOPHILUS PARAINFLUENZALE, QUANTIFICAZIONE: debole quantità
ENTEROCOCCUS FAECALIS, QUANTIFICAZIONE: debole quantità

CONTA BATTERICA 1.000 colonie/ml

ESAME MICROSCOPICO: Leucociti debole quantità

Segue un ATIBIOGRAMMA che non credo al momento serva.

DETERMINAZIONE DEGLI ANTIGENI:
MYCOPLASMA GENITALIUM PCR negativo
CHLAMYDIA PCR NELL'EIACULATO negatico

Ora, in poche parole:
1) Che cos'ho (in base all'esame culturale)? Ho contagiato la mia partner? Devo astenermi da avere rapporti sessuali?
2) I valori dello spermiocitogramma non sono un bassini?
3) Questa vota è meglio che vada da un andrologo? Se si, me ne potete consigliare uno in provincia di COMO.

Ringraziandovi anticipatamente per la vostra disponibilità, vi porgo i miei più coridali saluti.





Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
vi sono tracce di infezione da appurare la sede e l' entità con visita da< collega. A como troverà all' Ospedale Valduce ottimi colleghi. Se non consulti il nostro indirizzario e quello della SIA. Società Italiana di Andrologia.