Utente 124XXX
Salve, circa 3 mesi fà sono caduto con iperestensione dorsale del polso dalle radiografie non risulta nessuna frattura ma solo un infrazione del similunare curata con 15gg di tutore, ma ad oggi dopo 3 mesi ho ancora dolore portando al massimo l'estensione(palmare) del polso , il dolore si localizza tra l'epifisi del radio, lo scafoide(sporgenza palmare) e il trapezio (a livello palmare).
Ho richiesto una risonanza per escludere ogni dubbio ma....mi è stato risposto che non c'è la necessità visto che dai Rx non risulta nulla.
Tuttavia, la frattura dello scafoide è difficoltosa da diagnosticare solo con i RX (è necessaria almeno una radiografia in 3 proiezzioni che permetta di visionare il focolaio della frattura, ma il tecnico radiologo non mi ha ascoltato e l'ha fatta solo in 2 proiezzioni), inoltre sono stati effettuati altri Rx, adesso, cioè dopo 3 mesi dall'evento, e se ci fosse frattura dello scafoide si noterebbe un diverso colore dello stesso (tra le 2 parti di questo) dovuto all'inizio della pseudo artrosi (dovuta all'interruzione della "nutrizione"), ma questo non si evidenzia.
Secondo voi cosa altro posso fare per verificare l'origine del dolore, consideriamo che il dolore si accentua dopo aver sforzato il polso.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
A 3 mesi di distanza dal trauma e in assenza di lesioni scheletriche bisogna accertare che non ci sia una instabilità del polso per una possibile lesione legamentosa, sia fra avambraccio e carpo sia fra le piccole ossa del carpo.
Le consiglio quindi una visita specialistica presso un Chirurgo della Mano presso la Clinica di Chirurgia Plastica di Bari oppure presso l'Ortopedia del Miulli.
Può trovare anche altri specialisti in strutture pubbliche della provincia di Bari a questo link: http://www.sicm.it/regioni_soci.html?sigla=%28BA%29&re=13
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio sentitamente, anche per l'indicazione del link degli specialisti a cui potrei rivolgermi, tuttavia al solo scopo di una mia competenza (che, da come credo, si noti, non è nulla), quale può essere la sintomatologia conseguente alla instabilità del polso nelle zone interessate? (oltre al dolore)
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non è possibile risponderLe. Oltre al dolore, e dipende dai movimenti che lo scatenano e dalla sua sede, vi sono segni clinici e radiografici diversi da sede a sede.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
Immaginavo tale risposta, che, tra l'altro non poteva essere diversa.
Grazie.
[#5] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
In relazione al link indicato, segnalo al solo fine di poterlo indicare a chi potrà correggerlo che il n. tel.: del Dott : MASSARI FRANCESCO
OSPEDALE CIVILE- U.O. ORTOPEDIA - 70043 MONOPOLI (BA) 080/414211
risulta inesistente.
Saluti
[#6] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
L'ospedale di Monopoli ha questo numero 080 4149111
[#7] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
Anzitutto GRAZIE per la solerzia,
tuttavia a solo fine indicativo : Il Dott. MASSARI non è più presente in ortopedia a Monopoli.


Se non oso troppo : Tra i centri indicati lei dove andrebbe?

Saluti.
[#8] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Le avevo già risposto "Le consiglio quindi una visita specialistica presso un Chirurgo della Mano presso la Clinica di Chirurgia Plastica di Bari oppure presso l'Ortopedia del Miulli"
Cordiali saluti
[#9] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
Non voglio abusare della sua già estrema cordialità, tuttavia mi farebbe piacere inviarle le radiografie del mio sfortunato polso in modo da dare un occhiata ed eliminare il dubbio di una visione frettolosa delle stesse da parte degli ortopedici che le hanno viste.
Può rispondermi anche alla mia e-mail.
Non sò se lei la vede, in ogni caso, se può farlo la inserisco.
Naturalmente può anche mandarmi a quel............

grazie cmq.