Angioplastica percutanea transluminale [Radiologia interventistica]

Definizione: Dilatazione della stenosi di un vaso sanguigno (arteria o vena) mediante l'isufflazione di un palloncino portato nella sede patologica per via endovascolare (Dr. Cesare Massa Saluzzo)
Acronimo: PTA (Percutaneous Transluminal Angioplasty). Link: ().

Voci correlate:   Ecografia    Centro Qualificato    vena ovarica    Carotide comune  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Angioplastica percutanea transluminale"

Consulti relativi a "insufficienza"

News relative a "insufficienza"

  • Rischi correlati alla sedentarietà nei pazienti con Insufficienza renale cronica (IRC) e trapianto
    Nefrologia - Nei pazienti con trapianto del rene, l’elevata incidenza di una patologia cardiovascolare (38% delle cause di morte) risulta legata a cause multifattoriali; ai tipici fattori di rischio si aggiungono quelli legati alla storia nefrologica e dialitica (storia di insufficienza renale, durata del periodo di dialisi) e gli effetti collaterali della terapia immunosoppressiva (alterazioni metabolic [continua...]
     
  • Avanafil: buone risposte e meno effetti collaterali
    Andrologia -   Questo è quanto emergerebbe da un’analisi, condotta da alcuni ricercatori italiani su circa duemila pazienti, arruolati in cinque diverse sperimentazioni cliniche randomizzate e controllate, e presentata in questi giorni a Roma al XXII° Congresso Nazionale della Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità . La ricerca ha dimostrato che il p [continua...]
     
  • Curare l’eiaculazione precoce con metodi naturali
    Andrologia - Pur conoscendo la complessità del fenomeno eiaculazione precoce, con le sue componenti organiche e psicogene, mi sono permesso di presentare al IV congresso nazionale ASS.A.I. una relazione riguardante l’uso della griffonia nel trattamento della eiaculazione precoce, allorquando questa sia dovuta ad una carenza di serotonina   La serotonina è un neuro modulatore [continua...]
     
  • Paracetamolo: efficacia o inefficacia sul dolore ?
    Medicina generale - Il paracetamolo è l'antidolorifico più utilizzato al mondo, ed è ancora indicato quale farmaco di prima scelta in caso di dolore acuto o cronico nella lombalgia e nell'osteoartrosi del ginocchio,dell'anca e della mano!Nonostante ciò, le metanalisi degli ultimi anni sovvertono questi canoni e ne riscrivono di nuovi, come quello che nelle medesime sintomatologie [continua...]
     
  • La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale
    Oculistica - La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale della superficie oculare causata da insufficienza lacrimale. Durante la campagna del mese di prevenzione dell'OCCHIO SECCO, lanciata dal CIOS insieme all’ Università di Milano, Ospedale Buzzi di Milano primario dottor Giovanni Marsico , l' Ospedale Circolo di Varese Clinica Oculistica Universitaria d [continua...]
     
  • Carie, acqua e sport
    Gnatologia clinica - In questi giorni nell'articolo "A survey of sports drinks consumption among adolescents" pubblicata su Br Dent J. giugno 2016 si danno consigli e suggerimenti sul corretto uso dei drinks sportivi e sull'eccesivo abuso che talvolta i ragazzi ne fanno. La funzione reidratante di questi integratori è oramai indiscussa e studiata a lungo.... anche se alcuni aspetti vanno chiariti. As [continua...]
     
  • 1. Esercizio fisico e malattia renale cronica
    Nefrologia - Aspetti generali Ad ogni età, una regolare attività fisica, anche moderata, contribuisce a migliorare la qualità della vita in quanto influisce positivamente sia sullo stato di salute (aiutando a prevenire e ad alleviare molte delle patologie croniche) sia sul grado di soddisfazione personale (contribuendo a sviluppare dei rapporti sociali e aiutando il benessere psichico). L& [continua...]
     
  • Le corrette indicazioni dietetiche nell'insufficienza renale cronica
    Nefrologia - La dieta è uno dei cardini delle terapia dell’insufficienza renale cronica. Non è una dieta per perdere peso ma una prescrizione medica che riducendo la quantità di proteine, consente al rene un minor carico di lavoro, permette il controllo della quantità di alcune sostanze che possono diventare pericolose nell’insufficienza renale, come il sodio, il fosforo [continua...]
     
  • Trattamento antitumorale e ridotta fertilità
    Andrologia - Il significativo miglioramento dei trattamenti contro il cancro ha permesso una sopravvivenza più lunga e migliorato le aspettative e la qualità di vita con una ridotta tossicità a breve e lungo termine. La Infertilità e la disfunzione gonadica sono effetti avversi della terapia antitumorale. Nelle donne l’ insufficienza ovarica precoce è comune d [continua...]
     
  • Tra gli effetti collaterali dell'omeprazolo e derivati anche l'insufficienza renale cronica
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Questa categoria di farmaci è diventata una delle più prescritte e utilizzate a livello mondiale. Gia' in passato era stato descritto un legame tra il loro utilizzo e la nefrite acuta interstiziale, una malattia dei reni a decorso acuto. Ora su Jama è stato pubblicato un lavoro proveniente da una prestigiosa istituzione statunitense dove si evidenzia un associazione tra l' ut [continua...]
     

Consulti recenti su "insufficienza"



  Il termine insufficienza è stato visto 2203 volte.
 

Specialisti in Radiologia interventistica:


Trova il tuo Radiologo interventista »

advertising
 
ultima modifica:  11/10/2015 - 0,61         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy