Foto del Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico

Visita Medicitalia per info su Dr. Marcello Sergio, Ginecologo. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

14689 Consulti

307 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 580.971 volte

Indice di attività:
60% attività +60
8% attualità +8
20% socialità +20
studio medico

via r.malatesta 326 - 00100 Roma (RM) - Mappa

12.5429068 41.8871254

Vedi dettagli

Ultime recensioni ricevute

eccellente

Grazie per la risposta tempestiva.

grazie

08-12-2013
Info pillola

Gentile e veloce

Velocissimo! E molto gentile!

Visualizza tutte le recensioni

Ultimi consulti erogati

Un dubbio fortissimo però
04-11-2016 - Ginecologia e ostetricia
Visto 1.703 volte
La prima pillola del blister
22-05-2016 - Ginecologia e ostetricia
Visto 3.807 volte
Perdite ematiche con harmonet
03-05-2016 - Ginecologia e ostetricia
Visto 3.324 volte
Fobia di rimanere incinta, paranoie e ansia
16-12-2015 - Ginecologia e ostetricia
Visto 6.660 volte
Pillola del giorno dopo
20-11-2015 - Ginecologia e ostetricia
Visto 1.708 volte

Visualizza tutti i consulti

Ultimi articoli dal blog

Virus Zika in gravidanza: le Linee Guida del CDC
24-01-2016 - Ginecologia e ostetricia

27 commenti ottenuti

Partecipa anche tu! Clicca qui

Visto 11.204 volte
Influenza: ecco spiegato il perchè le donne sono più "forti"!
12-01-2016 - Ginecologia e ostetricia

4 commenti ottenuti

Partecipa anche tu! Clicca qui

Visto 2.919 volte
Maternità, sinonimo di longevità!
03-11-2015 - Ginecologia e ostetricia

Nessun commento

Vuoi essere il primo a commentare questo blog? Clicca qui

Visto 2.316 volte
Menopausa: attenzione alle eccessive vampate!
09-10-2015 - Ginecologia e ostetricia

Nessun commento

Vuoi essere il primo a commentare questo blog? Clicca qui

Visto 7.396 volte
Vampate di calore in menopausa: smettere di fumare è meglio!
05-08-2015 - Ginecologia e ostetricia

1 commento ottenuto

Partecipa anche tu! Clicca qui

Visto 9.220 volte

Visualizza tutti gli articoli/news del blog

Ultimi articoli scientifici MinForma

Visto 35.852 volte
Visto 127.808 volte
Visto 49.811 volte
Interazioni tra farmaci e contraccettivi
12-05-2010 - Ginecologia e ostetricia
Visto 191.504 volte
Gravidanza: consigli utili
12-05-2010 - Ginecologia e ostetricia
Visto 44.360 volte

Visualizza tutti gli articoli MinForma

Glossario medico

aborto

interruzione della gravidanza entro il 180 giorno di amenorrea

Aborto completo

espulsione sia del feto (o dell’embrione) sia della placenta

Aborto in atto

osservazione dell’espulsione del prodotto del concepimento o di parti di esso

Aborto incompleto

espulsione di parte del prodotto del concepimento

Aborto interno

il prodotto del concepimento muore, ma vi e’ la mancata espulsione

Aborto settico

stato infettivo del prodotto abortivo

Aborto spontaneo

processo abortivo non provocato

acido folico

sostanza da assumere in epoca preconcezionale o all’inizio di gravidanza, previene i difetti del tubo neurale

Adenoipofisi

parte anteriore della ghiandola ipofisaria, produce ormoni che regolano le funzioni di numerose ghiandole

Adenomiosi

endometriosi interna, sviluppo di endometrio all’interno della parete muscolare dell’utero

Alfafetoproteina

sostanza il cui dosaggio viene utilizzato come marker tumorale o in gravidanza

Amenorrea

assenza di mestruazione

Amenorrea primaria

mancata comparsa di mestruazione entro l’età di 17 anni

Amenorrea secondaria

scomparsa della mestruazione dopo un periodo di flussi piu’ o meno regolari

Amniocentesi precoce

prelievo di liquido amniotico tra la 16 e la 18 settimana

Amniocentesi tardiva

prelievo di liquido amniotico dopo la 20 settimana

Amnioressi

rottura provocata, non spontanea del sacco amniotico

Amnioscopia

valutazione visiva del liquido amniotico

Anidramnios

assenza assoluta di liquido amniotico

Annessiectomia

asportazione chirurgica degli annessi (ovaie e tube)

Annessite

processo infiammatorio e/o infettivo degli annessi

Anovularietà

mancanza di ovulazione

Apgar

punteggio che valuta il benessere del neonato subito dopo il parto

Arias Stella (reazione di)

modificazione delle cellule endometriali in seguito a gravidanza endo o extra-uterina

Aspermia

assenza di eiaculazione

Astenospermia

riduzione della motilità degli spermatozoi

Atresia della vagina

assenza del canale vaginale

Atresia follicolare

arresto di sviluppo del follicolo

Azoospermia

assenza di spermatozoi nell’eiaculato

Bartolini (ghiandole di)

ghiandole vestibolari situate a livello delle grandi labbra

Mostra altri termini

Bartolinite

infiammazione delle ghiandole di Bartolini

BCF

battito cardiaco fetale

Beanza cervico-istmica

dilatazione del canale cervicale, puo’ essere causa di aborto spontaneo o di parto pre-termine

BetaHCG

test di gravidanza, la positività indica stato interessante

Billings (metodo)

variazione nella quantità e consistenza del muco cervicale utilizzato per individuare i giorni fertili

Biopsia cervicale

prelievo di tessuto a livello del collo dell’utero

Biopsia endometriale

prelievo di tessuto endouterino

CA125

marker i cui livelli possono risultare elevati in caso di endometriosi o carcinoma ovarico

Canale del parto

: cingolo osseo del piccolo bacino e sue parti molli attraverso il quale si determina il passaggio del feto al momento del parto

Candida albicans

fungo o micete responsabile di vulvovaginite

Capo parto

prima mestruazione dopo il parto

Cariotipo

insieme dei cromosomi, puo’ essere femminile (46,XX) o maschile (46,XY)

Caruncole imenali

residui successivi alla lacerazione dell’imene

CEA

marker tumorale, aumenta ad es. nei tumori ovarici

Cerchiaggio cervicale

correzione chirurgica della beanza cervicale

Cervicite

infiammazione del collo dell’utero

Cervicocarcinoma

tumore maligno del collo dell’utero

Chlamydia

germe responsabile di malattie sessualmente trasmesse che possono localizzarsi a livello del collo dell’utero, endometrio e tube

CID

coagulazione intravascolare disseminata

CIN

stadiazione delle displasie del collo dell’utero

Climaterio

cessazione della capacità riproduttiva femminile, comprende la fase pre e post-menopausale

Clitoride

organo erettile dotato di sensibilità, situato sulla linea mediana dell’apparato genitale femminile esterno

Cloasma gravidico

pigmentazione del viso tipica della gravidanza

Coagulazione intravascolare disseminata

alterazione dei processi coagulativi che possono verificarsi in gravidanza

Coilociti

alterazione delle cellule del collo dell’utero tipiche di sospetta infezione da HPV

Colostro

secrezione mammaria ad alto contenuto proteico che si verifica subito dopo il parto

Colpoisterectomia

asportazione chirurgica dell’utero per via vaginale

Colposcopia

esame che consente l’osservazione ad ingrandimento del collo dell’utero con applicazione di reagenti

Conizzazione

asportazione chirurgica di parte del collo dell’utero (cono)

Corpo luteo

residuo successivo allo scoppio follicolare, presente durante la fase progestinica del ciclo

Mostra altri termini

Corpo luteo gravidico

residuo successivo allo scoppio follicolare in caso di fecondazione

CTG

monitoraggio cardiotocografico fetale

Culdoscopia

esplorazione del cavo del Douglas per via transvaginale mediante strumento endoscopico

Curettage endocervicale

raschiamento endocervicale

DBP

diametro biparietale del feto

Decidua

trasformazione del rivestimento interno dell’utero in gravidanza

Difetti del tubo neurale

difetto di sviluppo dell’encefalo dell’embrione, mancata chiusura del tubo neurale

Dilatazione cervicale

dilatazione del collo dell’utero in caso di aborto spontaneo, parto o intervento chirurgico

Discinesia uterina

alterazione ed irregolarità delle contrazioni uterine

Dismenorrea

mestruazione particolarmente dolorosa

Dispareunia

insorgenza di dolore nel momento della penetrazione, dolore ai rapporti sessuali

Distacco intempestivo di placenta

distacco della placenta prima dell’espulsione del feto

Distocie del feto

alterazioni del processo espulsivo del feto al momento del parto

Distrofia vulvare

alterazione della crescita e della struttura superficiale della pelle vulvare

Doderlain (bacillo di)

lattobacillo presente nella normale flora microbica vaginale, mantiene il ph vaginale acido, piu’ resistente alle infezioni

Dotti di Muller

strutture embrionali da cui originano tube, utero e parte della vagina

Dotto di Botallo

condotto vasale che dall’arteria polmonare sbocca nell’aorta,si chiude dopo il parto

Douglas

spazio virtuale tra utero e retto

Eclampsia

manifestazione convulsiva tipo epilessia che puo’ verificarsi in gravidanza in caso di gestosi

Ectropion (ectopia)

piaghetta, presenza di epitelio cilindrico a livello dell’esocervice, reperto non patologico

Eiezione del latte

fase di espulsione del latte durante l’allattamento

Ematocolpo

raccolta di sangue a livello vaginale

Ematometra

raccolta di sangue a livello dell’utero

Ematosalpinge

raccolta di sangue a livello delle tube

Emoperitoneo

raccolta di sangue a livello della cavità addominale

Endometrio

rivestimento mucoso interno dell’utero

Endometriosi

presenza di endometrio al di fuori dell’utero

Endometrite

infiammazione e/o infezione dell’endometrio

Episiorrafia

sutura dell’episiotomia

Episiotomia

incisione a livello vaginale per facilitare il parto spontaneo

Mostra altri termini

Età gestazionale

durata della gravidanza a partire dal primo giorno dell’ultima mestruazione

Fibroadenoma mammario

tumore benigno della ghiandola mammaria

Fibroma uterino(fibromioma, leiomioma)

tumore benigno dell’utero

Fibromatosi uterina

ipertrofia benigna del tessuto muscolare diffusa a tutto l’utero

Fistole genitali

comunicazione tramite sottile tragitto tra organi genitali adiacenti

Follicolo antrale

stadio maturativo del follicolo con raccolta di liquido in cavità detta antro

Follicolo dominante

stadio maturativo di un follicolo che prende il sopravvento sugli altri

Follicolo pre-ovulatorio

stadio maturativo del follicolo immediatamente precedente all’ovulazione

Forcipe

strumento metallico con il quale si afferra la parte presentata fetale per estrarla dal canale del parto

FSH

ormone deputato alla formazione e sviluppo del follicolo

Funicolocentesi

prelievo attraverso puntura di uno dei vasi del cordone ombelicale mediante ecografia

Galattocele

raccolta di latte in uno dei dotti della ghiandola mammaria

Galattopoiesi

mantenimento della secrezione lattea

Galattorrea

secrezione lattea dal capezzolo al di fuori del periodo dell’allattamento

Gamete

cellula maschile o femminile recante il patrimonio genetico (cromosomi)

Gardnerella vaginalis

germe responsabile di vaginite caratterizzata da perdite maleodoranti

Gestosi

sindrome della gravidanza caratterizzata da edemi, proteinuria e ipertensione (E.P.H.)

GIFT

trasferimento intratubarico di gameti

GnRh

ormone che regola la produzione ormonale dell’adenoipofisi

Hegar

strumenti utilizzati per la dilatazione del collo dell’utero

HELLP sindrome

sindrome della gravidanza caratterizzata da emolisi, aumento degli enzimi epatici e riduzione delle piastrine

HSV

herpes virus

ICSI

iniezione intracitoplasmatica dello sperma, viene eseguita per l’inseminazione artificiale

Idrocefalia del feto

aumento di volume della testa fetale per accumulo di liquido

Idrope fetale

edema e versamento a carico del feto, spesso dovuta a malattia emolitica neonatale

Idrosalpinge

raccolta di liquido a livello della tuba

Imene

membrana mucosa che nella vergine chiude l’ingresso vaginale

Immunizzazione AB0 e Rh

incompatibilità tra gruppi sanguigni o del fattore Rh

Incontinenza urinaria

perdita involontaria di urina

Indice di pulsatilità

indice che si riscontra in flussimetria fetale

Mostra altri termini

Inerzia uterina

mancanza di attività contrattile uterina

Ingorgo mammario

eccessivo accumulo di latte nella mammella

Instabilità del detrusore

alterata contrattilità del muscolo detrusore che causa incontinenza urinaria

Insufficienza del corpo luteo

alterata funzione del corpo luteo, spesso con produzione insufficiente di progesterone

Ipercinesia uterina

contrazione uterina molto frequente, prolungata ed intensa

Iperemesi gravidica

aumentata facilità al vomito in gravidanza

Ipermenorrea

flusso mestruale di entità superiore alla norma

Iperprolattinemia

aumentata produzione di prolattina dall’adenoipofisi

Iperspermia

aumentato volume dell’eiaculato

Iperstimolazione ovarica

sviluppo contemporaneo di numerosi follicoli ovarici

Ipertricosi

aumento di peli in zone già normalmente ricoperte di peluria

Ipocinesia uterina

contrazioni uterine poco frequenti, di breve durata o poco intense

Ipogalattia

insufficiente produzione di latte dalla ghiandola mammaria

Ipomenorrea

riduzione del flusso mestruale

Ipoplasia uterina

insufficiente sviluppo dell’utero

Ipospermia

ridotto volume dell’eiaculato

Irsutismo

eccessivo sviluppo di peli in zone normalmente prive di peluria

Isterectomia

asportazione chirurgica dell’utero

Isterometria

misurazione della lunghezza della cavità uterina

isterosalpingografia

esame diagnostico utilizzato per valutare la pervietà tubarica

isteroscopia

esame diagnostico utilizzato per visualizzare la cavità uterina

Istmo dell’utero

zona di passaggio tra corpo e collo dell’utero

IUD

comunemente detta spirale (dispositivo intra-uterino)

Karman

cannule flessibili utilizzate per isteroaspirazione per IVG

Kristeller (manovra di)

manovra utilizzata per facilitare l’espulsione del feto

Laparoscopia

intervento chirurgico utilizzato per esplorare e/o intervenire in cavità addominale

Leiomioma

vedi fibroma uterino

Leucorrea

aumentata secrezione biancastra vaginale

Leucorrea gravidica

aumentata secrezione vaginale in gravidanza

LH ormone

ormone deputato allo scoppio del follicolo e formazione del corpo luteo

Mostra altri termini

LUF sindrome

follicolo trasformato in corpo luteo e non scoppiato

Macrosomia del feto

aumento del peso fetale, associato ad aumento di volume degli organi, tipico del diabete in gravidanza

Mastite

infiammazione e/o infezione della ghiandola mammaria

Mastopatia fibrocistica

alterazione benigna della mammella con piccole formazioni cistiche

Meconio

contenuto verdastro del canale intestinale fetale

Menarca

comparsa della prima mestruazione

Menometrorragia

perdita ematica abbondante e continua

Menopausa

cessazione del ciclo mestruale

Menorragia

perdita di sangue piu’ abbondante e piu’ lunga durante il ciclo mestruale

Metrorragia

perdita di sangue abbondante che si verifica tra 2 mestruazioni

Microcolpoisteroscopia

esame diagnostico utilizzato per osservare a maggior ingrandimento il collo dell’utero e canale cervicale

Miomectomia

asportazione chirurgica di fibromi

Miometrio

strato muscolare dell’utero

Mola idatiforme (mola vescicolare)

prodotto del concepimento mancante di embrione, ingrossamento cistico dei villi coriali

Montata lattea

inizio della produzione del latte dopo il parto

Muco cervicale

sostanza prodotta dalle ghiandole del collo dell’utero

Multipara

donna che ha avuto piu’ gravidanze

Mycoplasmi

germi responsabili di infezioni genitali

Naboth (cisti di)

formazioni cistiche benigne localizzate a livello del collo dell’utero

Non stress test

monitoraggio cardiotocografico fetale in condizioni basali

Nuchal translucency

translucenza nucale utilizzata come screening per patologie cromosomiche entro la 13 settimana di gravidanza

Nulligravida

donna che non ha mai avuto gravidanze

Nullipara

donna che non ha mai partorito

Oligoidramnios

riduzione del volume del liquido amniotico

Oligomenorrea

aumentata distanza tra 2 mestruazioni che supera i 36 giorni

Oligospermia

riduzione del numero degli spermatozoi

Ossitocina

ormone stimolante le contrazioni del parto e che favorisce la fuoriuscita del latte

Osteoporosi

perdita di tessuto osseo con riduzione della quantità di calcio

Ovaio multifollicolare

presenza di numerosi follicoli ovarici, condizione benigna frequente nelle giovani donne

ovaio policistico

sindrome caratterizzata da aumentato numero di follicoli cistici ovarici, ipersecrezione di ormoni androgeni

Mostra altri termini

Ovariectomia

asportazione chirurgica dell’ovaio

Ovocita

cellula uovo destinata per la fecondazione

pap-test

prelievo citologico di cellule dal collo dell’utero, screening per tumori del collo dell’utero

Papilloma intraduttale mammario

neoformazione benigna dovuta a proliferazione dell’epitelio dei dotti mammari

PAPP-A

proteina A plasmatica associata alla gravidanza, usata come screening nel bi-test,una riduzione indica maggior rischio di patologia cromosomica

Pearl (indice di)

indice di valutazione di efficacia di un metodo contraccettivo

Pessario vaginale

dispositivo ad anello di gomma usato in caso di prolasso uterino

PID

malattia infiammatoria pelvica con interessamento delle tube, ovaie e peritoneo pelvico

Piosalpinge

raccolta purulenta a livello della tuba

Placenta increta

aderenza patologica della placenta, i villi si spingono nel miometrio

Placenta percreta

aderenza patologica della placenta, i villi si spingono alla sierosa peritoneale

Placenta previa

inserzione anomala della placenta a livello dell’istmo dell’utero

Pluripara

donna che ha partorito piu’ volte

Polidramnios

aumento del volume del liquido amniotico

Polimenorrea

ridotta distanza tra 2 cicli mestruali inferiore a 25 giorni

Polipectomia

asportazione chirurgica di un polipo

Polipo cervicale

tumore benigno del collo dell’utero

polipo endometriale

tumore benigno dell’endometrio

Polispermia

aumentato numero di spermatozoi

Post-coital test

test di indagine per la valutazione della coppia sterile

Preeclampsia

condizione che precede la crisi eclamptica (vedi eclampsia)

Premestruale (sindrome)

insieme di alterazioni biologiche e psicologiche riferite temporalmente al ciclo mestruale

Primipara

donna che ha partorito una sola volta

Prolasso genitale

discesa delle pareti vaginali di solito associata a quella dell’utero

Ptialismo

aumentata produzione di saliva con difficoltà alla deglutizione, in gravidanza

Puerperio

periodo che và dall’espulsione placentare alla ripresa dell’attività ovarica

RCU

revisione della cavità uterina, raschiamento

Retroversione dell’utero

anomalia di posizione dell’utero, all’indietro

Rettocele

prolasso della parete anteriore del retto

Rokitanski-Kuster (sindrome di)

agenesia vaginale associata a corni uterini rudimentali, ovaie e tube normali, caratteri sessuali secondari normali

Mostra altri termini

Rottura precoce delle membrane

rottura del sacco amniotico quando le contrazioni sono in atto

Rottura prematura delle membrane

rottura del sacco amniotico prima dell’inizio delle contrazioni

Sacco gestazionale

camera ovulare del prodotto del concepimento

Sacco vitellino

lacuna costituita dalla lamina endodermica destinata all’involuzione dopo le prime fasi della gravidanza

Sactosalpinge

raccolta saccata nella tuba

Salpingectomia

asportazione chirurgica della tuba

Salpingite

infiammazione e/o infezione della tuba

Schiller (test di)

applicazione di soluzione iodo-iodurata sul collo dell’utero durante colposcopia

Scialorrea gravidica

aumentata salivazione in gravidanza

Secondamento

espulsione o estrazione degli annessi fetali (placenta)

Sheehan (sindrome di)

necrosi dell’ipofisi secondaria ad emorragia e shock post-partum

Sinechie endouterine

formazione di aderenze all’interno della cavità uterina

Tachicardia fetale

aumento di frequenza del battito cardiaco fetale

Temperatura basale

sistema per studiare l’evento ovulatorio e le fasi del ciclo mestruale

Teratoma dell’ovaio

tumore ovarico, talora maligno, contenente capelli, osso, cartilagine...

Teratospermia

aumentato numero di spermatozoi malformati

TORCH (complesso)

gruppo di agenti infettivi: Toxoplasmosi, Rosolia, Citomegalovirus, Herpes ed altri (others)

Trichomonas vaginalis

germe responsabile di vulvo-vaginite

Trofoblasto

cellule con citoplasma chiaro con intensa attività mitotica, nelle fasi iniziali di gravidanza

Urodinamico (esame)

test diagnostico per lo studio dell’incontinenza urinaria

Utero bicorne

malformazione uterina con presenza di due corni uterini

Utero didelfo

malformazione uterina con utero costituito da due uteri separati tra loro

utero setto

presenza di setto completo o incompleto all’interno della cavità uterina

Utero unicorne

malformazione uterina con utero costituito da un unico corno e unica tuba

Vagina doppia

presenza di setto che divide in due la vagina

Vaginismo

spasmo involontario dei muscoli pelvici che rende impossibile il rapporto sessuale

Vaginite

infiammazione e/infezione della vagina

VAIN

neoplasia intraepiteliale vaginale, tumore maligno vaginale

Venere (monte di)

zona situata al di sopra del pube, ricoperta da cute e peli

Ventosa ostetrica

strumento che consente di accelerare il parto con opportune trazioni sulla parte presentata

Mostra altri termini

Vernice caseosa

secrezione caseosa che riveste il feto

VIN

neoplasia intraepiteliale vulvare, tumore maligno vulvare

Vulvovaginite

infiammazione e/o infezione vulvo-vaginale

Willis

circolo arterioso encefalico valutabile in flussimetria fetale

Zigote

ovocita pronucleato, prima cellula dell’embrione

Zona di trasformazione

tessuto tra epitelio esocervicale squamoso ed endocervicale cilindrico del collo dell’utero

Zona pellucida

rivestimento esterno dell’ovocita maturo dopo l’ovulazione

Visualizza tutto il glossario medico

Speciale Salute

Tutto sulla toxoplasmosi
04-10-2013 - Ginecologia e ostetricia
Visto 77.987 volte
Tutto sul nono mese di gravidanza
01-04-2012 - Ginecologia e ostetricia
Visto 495.216 volte
Tutto sull'ottavo mese di gravidanza
01-04-2012 - Ginecologia e ostetricia
Visto 477.903 volte
Tutto sulla candida
18-01-2012 - Ginecologia e ostetricia
Visto 557.141 volte
Tutto sul ciclo mestruale
18-01-2012 - Ginecologia e ostetricia
Visto 267.949 volte

Visualizza tutti gli Speciali Salute

Eventi e congressi

PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA: ASPETTI TECNICI E BIOETICI
16/02/2013 ROMA (RM) - Ginecologia e ostetricia
Visto 795 volte
Legge 40: attualità
12/11/2011 ROMA (RM) - Ginecologia e ostetricia
Visto 785 volte

Informazioni professionali

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1988 presso la Sapienza roma. Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma.

Verifica dati su FNOMCeO.it »

Note e interessi

Ecografia transvaginale

Sonoisterografia

Isterosalpingografia

Monitoraggio follicolare dell'ovulazione

Consulenza medico-legale ostetrico-ginecologica


Curriculum vitae

Laurea con lode in Medicina e Chirurgia presso l'Universit� La Sapienza di Roma nel 1988 Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia presso l'Universit� Tor Vergata di Roma nel 1992 (verifica dati su Ordine Medici di Roma) Medico di Medicina Generale dal 1995 ad oggi Dirigente Medico presso Azienda Ospedaliera S. Giovanni-Addolorata Servizio Amb-Med Referente di Unit� di Cure Primarie Complessa in Roma ASL RMC Distretto 6...

Leggi tutto

Presidente dell'Associazione Scienza&Vita Roma 6 Medico presso la Direzione Sanitaria del Distretto 6 ASL RMC da gennaio a giugno degli anni 2006-2007-2008 Ufficiale Medico dell'Esercito Italiano presso Scuola Militare Nunziatella di Napoli e presso Policlinico Militare Celio di Roma nel 1990. Attualmente Capitano Medico dellEsercito Italiano in congedo. Frequentatore del Reparto di Ginecologia ed Ostetricia dell'Ospedale S. Giovanni di Roma dal 1990 al 2001 Attivit� di Medico di continuit� assistenziale dal 1990 al 1995 Attivit� libero professionale di Medico di guardia presso Casa di Cura Privata dal 1992 al 2005 Attivit� libero professionale di Ginecologia con esperienza in ecografia ginecologica presso Centro EOSMED (già Responsabile della Branca di Ginecologia) dal 1995. Attivit� libero professionale di Ginecologia con esperienza in isteroscopia ed isterosalpingografia Docente presso Scuola Infermieri Professionali ASL RMC in materia Scienze dell'alimentazione nel 1991 Docente presso Scuola Infermieri Professionali Suore della Misericordia in materia Ginecologia dal 1996 al 1999 Docente in qualit� di esperto della Scuola Medica Ospedaliera di Roma e della Regione Lazio del corso di Patologia Ostetrica: clinica e diagnostica strumentale dal 1993 al 1995 Referente e Primo Consulente d'Italia nella sezione Ginecologia ed Ostetricia per il sito www.medicitalia.it Collaborazione come Consulente Specialista Ginecologo per Finmeccanica S.p.A per il Progetto di Prevenzione Sanitaria Screening Ginecologico 2011 Collaborazione come Consulente Specialista Ginecologo per Selex-Sistemi Integrati (Gruppo Finmeccanica) per il Progetto Salute Donna Screening Ginecologico 2011 (sedi di Roma, Napoli, Taranto, Genova) Collabora come Esperto Ginecologo per www.stradaperunsogno.com Collabora come Consulente di Ginecologia ed Ostetricia per www.pazienti.org Collabora come Relatore di Ginecologia ed Ostetricia per il Video Journal of Medicine www.vjmed.net Collaborazione come Esperto Specialista Ginecologo per la Rivista LineaDonna GPA Periodici Numerose pubblicazioni edite a stampa di interesse ginecologico Partecipazione ad alcuni convegni di interesse ginecologico in qualit� di relatore Partecipazione a numerosi convegni di interesse ginecologico e di medicina generale

Sito web

Attività su Medicitalia

Il Dr. marcello sergio è specialista di medicitalia.it dal 2009.

È referente scientifico di medicitalia.it per la specializzazione di Ginecologia e ostetricia.

Elenco specialisti referenti d'area