Visita Medicitalia per info su Dr. Marco Miglionico, Cardiologo, Cardiologo interventista. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

Attenzione: l'iscritto non si collega da più di sei mesi, i dati potrebbero essere non aggiornati.

Dr. Marco Miglionico

Cardiologo, Cardiologo interventista

Specialista in:

2 Consulti

1 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 5.772 volte

0 News/Blog
0 Articoli
0 Speciali Salute
Indice di attività:
16% attività +16
0% attualità +0
0% socialità +0
CASA DI CURA PIO XI

VIA AURELIA 559 - 00100 Roma (RM) - Mappa

12.4195197 41.8962926

Vedi dettagli

Ultime recensioni ricevute

questo consulto è stato utilissimo celere e molto più che soddisfacente e professionale da parte del medico professionista.

Visualizza tutte le recensioni

Ultimi consulti erogati

Extrasistole fastidiosissime
02-06-2014 - Cardiologia interventistica
Visto 2.037 volte
Dissezione coronarica
20-08-2012 - Cardiologia interventistica
Visto 1.063 volte

Informazioni professionali

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2002 presso UNIVERSITA' CAMPUS BIOMEDICO DI ROMA. Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma.

Perfezionato in: Cardiologia interventistica

Verifica dati su FNOMCeO.it »

Curriculum vitae

 
Nome: Marco Miglionico
Data di nascita: 28 ottobre 1977
Luogo di nascita: Roma
Stato civile: coniugato; 1 figlio
Residenza: Roma Vicolo della serpe 81
Tel/fax: 06/65745745; cell: 3931783654;
Segreteria: 06766494331
Riceve presso: Casa di cura Pio XI (principalmente); Università Campus Biomedico di Roma, Clinica Mater Dei; Rome American Hospital
e-mail: m.miglionico@unicampus.it;marco.miglionico@yahoo.it
CF : MGLMRC77R28H501T
P.IVA: 08833091005...

Leggi tutto



 

 
ISTRUZIONE
 
Diploma di Maturità Scientifica conseguito nell’anno scolastico 1995/96 presso il Liceo Scientifico Statale “J.F.Kennedy” di Roma con votazione 52/60.
 
Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia conseguito il 19/7/2002 presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma, con votazione 110/110 e lode discutendo la tesi dal titolo: “Biocompatibilità degli stent coronarici: ruolo dei siti superficiali esposti sul  polimero e sulla maglia”.
 
Tirocinio professionalizzante post-laurea da Luglio 2002 a Giugno 2003 presso reparti di medicina interna, medicina d’urgenza e chirurgia generale.
 
Abilitazione alla professione Medico-Chirurgica conseguita alla prima sessione utile il 2/7/2003 con votazione 98/100 presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma.
 
Diploma di Specializzazione in Cardiologia e Malattie Cardiovascolari conseguito il 15/11/2006 presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma, con votazione 50/50 e lode discutendo la tesi dal titolo: “La riparazione endoteliale dopo angioplastica coronaria: risultati preliminari sull’utilizzo di un nuovo stent ricoperto di anticorpi a cattura di cellule endoteliali progenitrici circolanti”.
 
Ha partecipato e superato la prova pratica finale con il punteggio di  95% del Corso: Basic life support and defibrillation (BLSD) secondo le linee guida ILCORL; svoltosi il 10/7/2004; organizzato dal Gruppo di formazione “Roma- Santo Spirito”- Cardiologia Ospedale S. Spirito- ASL RM/E.
 
Ha partecipato e superato la prova pratica finale del Corso: PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA (NLP International /ISI CNV) svoltosi a Roma da Gennaio a Luglio 2005; organizzato dalla Società Europea di Programmazione Neurolinguistica.
 
Vincitore del premio giovane ricercatore della Società Italiana di Cardiologia invasiva (Genova: GISE 2005) con il lavoro: Nusca A, Patti G, Chello M, Pasceri V, Colonna D, Miglionico M, Covino E, Di Sciascio G. Protection from procedural myocardial injury by atorvastatin and levels of adhesion molecules after percutaneous coronary intervention. Results from the ARMYDA-CAMs (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty-Cell Adhesion Molecules) substudy. Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2005; Abstract Suppl.: 162
  E’ iscritto alla Società Italiana di Cardiologia (SIC)
 E’ iscritto alla Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE)
 E’ iscritto alla Società Italiana Cardiologia Ospedalità Accreditata (SICOA).
 
 
Ha svolto, a partire dal 04/08/99 fino al 16/10/2000 , un tirocinio Accreditato presso l’Unità Operativa di Medicina Interna Bassi II dell’Azienda Ospedaliera S. Camillo-Forlanini di Roma.
 
Ha svolto, dal 25/01/02 al 24/06/02, un tirocinio accreditato presso la Divisione di Pronto Soccorso-Breve Osservazione del Presidio Ospedaliero di S. Giovanni di Dio Fatebenefratelli di Roma.
 
Dal Novembre del 1999 frequenta il Dipartimento di Scienze Cardiovascolari del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma.
 
Dall’Agosto del 2000 collabora, con il Laboratorio di Chimica e Biomateriali della Facoltà di Ingegneria Biomedica dell’Università Campus Bio-Medico di Roma.
 
Dal Luglio 2003 ha effettuato attività di guardia medica presso la Casa di cura “Pio XI” di Roma.
 
Dal Maggio 2006 ha effettuato sostituzioni di medicina generale presso l’ambulatorio convenzionato con il SSN (829366 G/RMD).
 
Dal Novembre 2006 svolge attività di guardia Cardiologia (diurna e notturna) e di reperibilità per il laboratorio di emodinamica presso la Casa di Cura “Pio XI” di Roma.
 
Dal Novembre 2006 svolge attività di guardia Cardiologia (diurna e notturna) e di reperibilità per il laboratorio di emodinamica presso Rome American Hospital
 
Dal Gennaio 2007 conferimento di incarico professionale nell’ambito della Struttura complessa di Cardiologia del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma nella forma della collaborazione coordinata e continuativa con compiti assistenziali, di ricerca e di incarichi didattici.
 
Dal Gennaio 2009 conferimento di incarico professionale nell’ambito della Struttura complessa di Cardiologia del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma nella forma del contratto di lavoro a tempo indeterminato con compiti assistenziali, di ricerca e di incarichi didattici
 
Dal Maggio 2009 conferimento di incarico professionale come Cardiologo nell’ambito del Sistema Sanitario dello Stato della Città Del Vaticano (FAS) nella forma del contratto di lavoro a tempo determinato con compiti assistenziali e di incarichi didattici
 
Dal Dicembre 2008 partecipa, in qualità di docente, al Master di II° livello in Angiologia (2008/2010) presso l’Università Campus Bio-medico di Roma
 
Dal Dicembre 2006 collabora con il Laboratorio di Emodinamica della Casa di Cura S. Anna Policlinico Città di Pomezia.
 
Dal Novembre 2002 è stato nominato dalla Giunta di Facoltà dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, Tutore personale per gli studenti del I° triennio del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia.
 
Dal Settembre 2003 è stato nominato dalla Giunta di Facoltà dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, Tutore clinico per la Medicina Interna e la Cardiologia per gli studenti del II° triennio del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia.
 
Da Febbraio 2004 è  assistente delle lezioni negli insegnamenti “Medicina Interna e Cardiologia (studenti del II e III anno del corso di Laurea in  Dietistica dell’Università Campus Bio-Medico di Roma) 
 
2008 Corso pratico “Innovations in Interventional Cardiology”, Karolinska University Hospital di Stoccolma (Svezia)
 
Da Gennaio a Giugno 2010 ha partecipato e superato con successo la prova finale del Master di primo livello in “Tecniche ed innovazioni cardiovascolari”, presso gli Ospedali:  Ospedale S. Camillo di Roma; Ospedale Chiareggi di Firenze; Ospedale Degli Angeli di Mestre, Ospedale Le Molinette di Torino




 


 




Da Ottobre 2010 a Gennaio 2011 ha effettuato un perfezionamento in interventistica percutanea per via radiale presso il Laboratorio di Emodinamica dell’Azienda Ospedaliera S. Filippo Neri di Roma
 

Nell’ambito della scuola di Specialità in Cardiologia ha frequentato:
-         Dal Novembre 2002 ad Ottobre 2003: Reparto di Cardiologia del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico
-         Da Ottobre 2003 a Dicembre 2003: Reparto di Cardiologia preventiva e di Medicina Nucleare del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico
-         Da Gennaio 2004 a Marzo 2004: laboratorio di ecocardiografia ed ergometria cardiaca  del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico
-         Da Aprile 2004 a Luglio 2004: laboratorio di Emodinamica del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico
-         Da Agosto 2004 a Ottobre 2004: UTIC presso l’Ospedale S. Sebastiano Martire di Frascati
-         Da Novembre 2004 a Dicembre 2004: UTIC presso il Rome American Hospital di Roma
-         Da Gennaio 2005 a Febbraio 2005:  laboratorio di Emodinamica del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico
-         Da Gennaio 2006 a Febbraio 2006: laboratorio di ecocardiografia ed ergometria cardiaca  del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico
-         Da Febbraio 2006 a Marzo 2006:  UTIC presso il Rome American Hospital di Roma.
-         Da Marzo 2006 ad Aprile 2006: UTIC presso l’Ospedale S. Sebastiano Martire di Frascati
-         Da Maggio 2006 a Settembre 2006: laboratorio di Emodinamica del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico
-  Da Settembre 2006 a Dicembre 2006: laboratorio di ecocardiografia ed ergometria cardiaca      del   Policlinico Universitario Campus Bio-Medico.
 
Ha partecipato in qualità di relatore ad invito a numerosi congressi e simposi a carattere scientifico.
 
PUBBLICAZIONI
 
ARTICOLI  per extenso
 
 
1. G. Patti, V. Pasceri, A. Nusca, M. Chello, M. Miglionico, E. Covino, G. Di Sciascio Protection from procedural myocardial injury by atorvastatin and levels of adhesion molecules after percutaneous coronary intervention. Results from the ARMYDA-CAMS (Atorvastatin for Reduction of Myocardial Damage during Angioplasty-cell adhesion molecules) substudy. J Am Coll Cardiol 2006; 48: 1560-1566.
 
2.  Patti G., Pasceri V, Colonna G., Miglionico M, Fischetti D, Sardella R., Montanaro A., Di Sciascio G. Outcome improvement with Atorvastatin pre-treatment in patients with unstable coronary sindrome undergoing percutaneous coronary intervention. Preliminary results from the ARMYDA-ACS trial Atorvastatin pretreatment improves outcomes in patients with acute coronary syndromes undergoing early percutaneous coronary intervention: results of the ARMYDA-ACS randomized trial. J Am Coll Cardiol. 2007 Mar 27;49(12):1272-8.
 
3.  M. Miglionico, G.Patti, A.D’Ambrosio, G.Di Sciascio.

Endothelial repair after percutaneous coronary intervention utilizing a new endothelial progenitor cells antibody-coated stent: results of a prospective single center registry in high risk patients.  
Cathet Cardiovasc Interv 2008 Apr 1;71(5):600-4.
 
4. Patti G, Chello M, Gatto L, Alfano G, Miglionico M, Covino E, Di Sciascio Short-term atorvastatin preload reduces levels of adhesion molecules in patients with acute coronary syndrome undergoing percutaneous coronary intervention. Results from the ARMYDA-ACS CAMs (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty-Cell Adhesion Molecules) substudy. G.J Cardiovasc Med (Hagerstown). 2010 Nov;11(11):795-800.
5. Pristipino C, Roncella A, Trani C, Nazzaro MS, Berni A, Di Sciascio G, Sciahbasi A, Musarò SD, Mazzarotto P, Gioffrè G, Speciale G; Prospective Registry of Vascular Access in Interventions in Lazio region (PREVAIL) study group. Identifying factors that predict the choice and success rate of radial artery catheterisation in contemporary real world cardiology practice: a sub-analysis of the PREVAIL study data. EuroIntervention. 2010 Jun;6(2):240-6. doi: 10.4244/.
PUBBLICAZIONI
ABSTRACTS PUBBLICATI
 
1. Di Sciascio G.; Trombetta M.; Patti G.; Miglionico M.; D’ambrosio A.; Lorenzelli V.: Biocompatibilità degli stent coronarici: ruolo dei siti superficiali esposti sulla maglia. Emodinamica; 30 suppl; Luglio/Settembre 2002. Comunicazione orale presentata al XXIII Congresso Nazionale Della Società Italiana di Cardiologia Invasiva tenutosi a Verona dal 23 al 26 Ottobre 2002.
 
2. Di Sciascio G.; Trombetta M.; Patti G.; Miglionico M.; D’Ambrosio A.; Lorenzelli V.: Biocompatibilità degli stent coronarici: reattività dei siti superficiali esposti sulla maglia. Poster esposto il 30/10/2002 alla III Riunione Scientifica del Consorzio Interuniversitario per la Ricerca Cardiovascolare; IX Congresso Nazionale della Società Italiana Di Ricerche Cardiovascolari tenutosi a Bologna dal 29 al 30 Novembre 2002 e pubblicato sugli atti del congresso.
 
3. Nusca A.; Miglionico M.; Di Sciascio G. et all: Gli indici di necrosi miocardica dopo interventistica coronarica sono ridotti dalla terapia con atorvastatina? Dati preliminari di uno studio randomizzato. Poster esposto il 25/09/2003 al X Congresso Nazionale della Società Italiana Di Ricerche Cardiovascolari tenutosi a Roma dal 24 al 26 Settembre 2003 e pubblicato sugli atti del congresso.
 
4. Miglionico M.; Trombetta M.; Patti G.; D’ambrosio A.; Lorenzelli V.; Di Sciascio G: il fenomeno della micro-corrosione superficiale degli stent coronarici: confronto tra stent in acciaio inox e gold stent. Poster esposto il 26/09/2003 al X Congresso Nazionale della Società Italiana Di Ricerche Cardiovascolari tenutosi a Roma dal 24 al 26 Settembre 2003 e pubblicato sugli atti del congresso.
 
 5. Miglionico M.; Trombetta M.; Patti G.; D’ambrosio A.; Lorenzelli V.; Di Sciascio G: il fenomeno della micro-corrosione superficiale degli stent coronarici: confronto tra stent in acciaio inox e gold stent. Emodinamica; 34 suppl; Luglio/Settembre 2003. Poster presentato  il 17/10/2003 al XXIV Congresso Nazionale Della Società Italiana Di Cardiologia Invasiva tenutosi a Genova dal 15 al 18 Ottobre 2003.
 
6. Nusca A.; Miglionico M.; Di Sciascio G. et all: l’atorvastatina riduce gli indici di necrosi miocardica dopo interventistica coronarica? Dati preliminari di uno studio randomizzato. Emodinamica; 34 suppl; Luglio/Settembre 2003. Comunicazione orale presentata  il 17/10/2003 al XXIV Congresso Nazionale Della Società Italiana Di Cardiologia Invasiva tenutosi a Genova dal 15 al 18 Ottobre 2003.
 
7. Di Sciascio G.; Trombetta M.; Patti G.; Miglionico M.; D’ambrosio A.; Lorenzelli V.: Biocompatibilità degli stent coronarici e reattività metallica superficiale: uno studio chimico-fisico. Italian Heart Journal; suppl 6; Dicembre 2003. Comunicazione orale presentata il 7/12/2003 al 64° Congresso Nazionale Della Società Italiana di Cardiologia tenutosi a Roma dal 6 al 10 Dicembre 2003.
 
8. Nusca A.; Miglionico M.; Di Sciascio G. et all: effetto dell’atorvastatina sull’incidenza di necrosi miocardica dopo interventistica coronarica: Dati preliminari di uno studio randomizzato. Italian Heart Journal; suppl 6; Dicembre 2003. Comunicazione orale presentata il 7/12/2003 al 64° Congresso Nazionale Della Società Italiana di Cardiologia tenutosi a Roma dal 6 al 10 Dicembre 2003.
 
 9. Investigator per il lavoro: A Randomized Trial of Atorvastatin for Reduction of Myocardial  Damage During Coronary Intervention. Results from the ARMYDA (Atorvastatin for Reduction of Myocardial Damage during Angioplasty) study”. V. Pasceri, G. Patti, A. Nusca, C. Pristipino, G. Richichi, G. Di Sciascio. Circulation 2004; 110: 674-678 (10.9)
 
10.  A. Nusca, G. Patti, V. Pasceri, C. Pristipino, M. Miglionico, L. Lassandro Pepe, G. Richichi, S. Mega, A. D’Ambrosio, G. Di Sciascio. A randomized trial of atorvastatin for reduction of myocardial damage during coronary intervention. Final results from the ARMYDA study”. Presentato al XI Congresso della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari tenutosi a Latina dal 23 al 25 Settembre 2004 e pubblicato sugli Atti del Congresso a pag. 147
 
11. G. Patti, V. Pasceri, A. Nusca, C. Pristipino, A. Granatelli, F. Pelliccia, A. D'Ambrosio, M. Miglionico, B. Pironi, M. Chello, G. Richichi, G. Di Sciascio. Atorvastatin therapy reduces markers of myocardial damage after percutaneous coronary interventions? Preliminary data from a randomised study”. Presentato a “53rd Scientific Session of American College of Cardiology” e pubblicato su “J Am Coll Cardiol 2004;Suppl A:447”
 
12. A. Nusca, V. Pasceri, G. Patti, C. Pristipino, M. Miglionico, G. Richichi, S. Mega, G. Di Sciascio. A randomized trial of atorvastatin for reduction of myocardial damage during coronary intervention: results from the ARMYDA study”. Presentato al XXV Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE) tenutosi a Napoli dal 6 al 9 Ottobre 2004 e pubblicato sugli Atti del Congresso a pag. 107
 
13. A. Nusca, V. Pasceri, G. Patti, C. Pristipino, M. Miglionico, G. Richichi, S. Mega, G. Di Sciascio. A randomized trial of atorvastatin for reduction of myocardial damage during coronary intervention: results from the ARMYDA study”. Italian Heart Journal; suppl 9; Dicembre 2004. Comunicazione orale presentata al 65° Congresso della Società Italiana di Cardiologia tenutosi a Roma dal 11 al 15 Dicembre 2004.
 
14. Carboni GP., M. Miglionico, MC. Scimia, G. Di Sciascio: Failure of Frank-Starling mechanism on radionuclide ambulatory monitoring (C-VEST II) predicts severe cardiovascular events. Italian Heart Journal; suppl 9; Dicembre 2004. Presentato al 65° Congresso della Società Italiana di Cardiologia tenutosi a Roma dal 11 al 15 Dicembre 2004.
 
15. A. Nusca, G. Patti, V. Pasceri, M. Miglionico, C. Pristipino, G. Richichi, G. Di Sciascio:
Long-term clinical follow-up of the ARMYDA trial (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage after Angioplasty). Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2005; Abstract Suppl.: 61. Comunicazone orale presentata al XXVI Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE) Genova 28 settembre - 1 ottobre 2005.
 
16. Carboni GP, Miglionico M, Tavolozza M.: Incremental diagnostic value of 99m-Tc-DTPA non-gated first-pass radionuclide angiography over 201-Thallium gated-SPECT in the assessment of global left ventricular function.. J Nucl Cardiol. 2005; 12 (2 Suppl): S67. Comunicazione orale presentata al “7th International Conference of Nuclear Cardiology (ICNC7)”. Lisbona, Portogallo, 8-11 Maggio, 2005.
 
17. Nusca A, Patti G, Chello M, Pasceri V, Miglionico M, Covino E, Di Sciascio G.
Peri-procedural myocardial protection by atorvastatin and adhesion molecules after PCI:
the ARMYDA-CAMs (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage during
Angioplasty-Cell Adhesion Molecules) substudy. Comunicazione orale presentata al  XII Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) e pubblicato negli atti del congresso. Imola, 22-24 settembre 2005.
 
18. Nusca A, G. Patti G, V. Pasceri V, Miglionico M, C. Pristipino C, G. Richichi G,
G. Di Sciascio G. Long-term clinical follow-up of the ARMYDA trial (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage after Angioplasty). Comunicazione orale presentata al XII Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) e pubblicata negli atti del congresso. Imola, 22-24 settembre 2005:126.
 
19. Miglionico M, Patti G, Goffredo C, Nusca A, Bono C, Lassandro Pepe L, D’Ambrosio A, Carcagnì A , Chello M, Covino E, Di Sciascio G. Un caso clinico di pseudo-aneurisma post- chirurgico dell’aorta ascendente. Poster  presentato al XII Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) e pubblicati negli atti del congresso. Imola, 22-24 settembre 2005:127.
 
20. Miglionico M, Patti G, Goffredo C, NuscaA, Bono C, Lassandro Pepe L, D’Ambrosio A, Carcagnì A, Chello M, Covino E, Di Sciascio G. Un caso clinico di pseudoaneurisma post-chirurgico dell’aorta ascendente. Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2005; Abstract Suppl.: 162. Poster presentato al XXVI Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Genova 28 settembre - 1 ottobre 2005.
 
21. Nusca A, Patti G, Chello M, Pasceri V, Colonna D, Miglionico M, Covino E, Di Sciascio G. Protection from procedural myocardial injury by atorvastatin and levels of adhesion
molecules after percutaneous coronary intervention. Results from the ARMYDA-CAMs
(Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty-Cell Adhesion
Molecules) substudy. Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2005; Abstract Suppl.: 162. Comunicazione orale presentata al XXVI Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Genova 28 settembre - 1 ottobre 2005.
 
22. Nusca A, Patti G, Chello M, Pasceri V, Colonna D, Miglionico M, Covino E, Di Sciascio G. Protection from procedural myocardial injury by atorvastatin and levels of adhesion
molecules after percutaneous coronary intervention. Results from the ARMYDA-CAMs
(Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty-Cell Adhesion
Molecules) substudy. Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2005; Abstract Suppl.: 162. Comunicazione orale presentata al XXVI Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Genova 28 settembre - 1 ottobre 2005.
 
23. Investigator per il lavoro: Randomized trial of high loading dose of clopidogrel for reduction of periprocedural myocardial infarction in patients undergoing coronary intervention: results from the ARMYDA-2 (Antiplatelet therapy for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty) study. Patti G., Colonna G., Pasceri V., Lassandro Pepe L.,Montinaro A., Di Sciascio G
Circulation. 2005 Apr 26;111(16):2099-106.
 
24. Melfi R., Patti G, Nusca A, Miglionico M, D’Ambrosio A.,Gatto L.; Mangiacapra F.; Di Sciascio G. Early and long term results after implantation of a new non polymeric tacrolimus eluting stent: results of a prospective, consecutive single center registry. Comunicazione orale presentata al XIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) e pubblicati negli atti del congresso. Imola, 21-23 settembre 2006:91.
 
25.  Patti G., Colonna G., Sardella R, Miglionico M, Pasceri V, Montanaro A., Nusca A, D’Ambrosio A., Gatto L.; Mangiacapra F.; Di Sciascio G. Outcome improvement with Atorvastatin pre-treatment in patients with unstable coronary sindrome undergoing percutaneous coronary intervention. Preliminary results from the randomized ARMYDA-ACS. (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty)-Acute Coronary Sindrome study. Comunicazione orale presentata al XIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) e pubblicati negli atti del congresso. Imola, 21-23 settembre 2006:89.
 
26.  Miglionico M, Patti G, Nusca A, Melfi R., D’Ambrosio A., Di Sciascio G.Endothelial reapir after percutaneous coronary intervention: Preliminary resulta with a new endhotelial progenitor cells antibody-coated stent. Result of a single center prospective registy. Comunicazione orale  presentata al XII Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) e pubblicati negli atti del congresso. Imola, 21-23 settembre 2006:75.
 
27. Patti G, Nusca A, Chello M, Pasceri V, D’Ambrosio A., Colonna D, Miglionico M, Covino E, Gatto L., Mangiacapra F., Di Sciascio G. Atorvastatin attenuates adhesion molecules response after percutaneous coronary intervention: evidence of molecular mechanism of myocardial protection. Results from the ARMYDA-CAMs (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty-Cell Adhesion Molecules) substudy. Comunicazione orale presentata al XIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) e pubblicati negli atti del congresso. Imola, 21-23 settembre 2006:54.
 
28.  Di Sciascio G., Patti G, Nusca A, Pasceri V, Chello M, D’Ambrosio A., Miglionico M, Gatto L.; Mangiacapra F; Vetrovec GW. Statin pre-treatment prevents contrast-induced nephropathy and improves long-term outcome in patients undergoing percutaneous coronary intervention. Comunicazione orale presentata al XIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) e pubblicati negli atti del congresso. Imola, 21-23 settembre 2006:54.
 
29. Patti G, Chello M, Candura D, Pasceri V, D’Ambrosio A, Covino E, Nusca A, Miglionico M, Gatto L, Mangiacapra F, Di Sciascio G. Prevention of post-operative atrial fibrillation by atorvastatin in patients undergoing cardiac surgery. Results of the randomized ARMYDA-3 study. Comunicazione orale presentata al XIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) e pubblicati negli atti del congresso. Imola, 21-23 settembre 2006:54.
 
30. A. Nusca, G. Patti, M. Chello, V. Pasceri, D. Colonna, M. Miglionico, E. Covino, G. Di Sciascio. Protection from procedural myocardial injury by atorvastatin is associated with lower expression of adhesion molecules after percutaneous coronary intervention. Results from the ARMYDA-CAMs (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty) substudy”. Italian Heart Journal 2005; 6 (Suppl 8): 6” Presentato al 66° Congresso della Societa’ Italiana di Cardiologia (Roma 10-13 Dicembre 2005)
 
31. A. Nusca, G. Patti, V. Pasceri, M. Miglionico, C. Pristipino, G. Richichi, G. Di Sciascio ARMYDA trial (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage after Angioplasty): results from long-term clinical follow-up.Italian Heart Journal 2005; 6 (Suppl 8): 135. Presentato al 66° Congresso della Societa’ Italiana di Cardiologia (Roma 10-13 Dicembre 2005).
 
32. Melfi R., Patti G, Nusca A, Miglionico M, D’Ambrosio A., Di Sciascio G. Early and long term results after implantation of a new non polymeric tacrolimus eluting stent: results of a prospective, consecutive single center registry. Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2005; Abstract Suppl.3: 86. Comunicazione orale presentata al XXVII Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Genova  3-6 ottobre 2006
 
33.  Patti G., Colonna G., Sardella R, Miglionico M, Pasceri V, Montanaro A., Nusca A, D’Ambrosio A., Di Sciascio G. Outcome improvement with Atorvastatin pre-treatment in patients with unstable coronary sindrome undergoing percutaneous coronary intervention. Preliminary results from the randomized ARMYDA-ACS. (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty)-Acute Coronary Sindrome study. Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2006; Abstract Suppl. 3: 148. Comunicazione orale presentata al XXVII Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Genova 3-6 ottobre 2006.
 
34.  Miglionico M, Patti G, Nusca A, Melfi R., D’Ambrosio A., Di Sciascio G.Endothelial reapir after percutaneous coronary intervention: Preliminary resulta with a new endhotelial progenitor cells antibody-coated stent. Result of a single center prospective registy. Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2006; Abstract Suppl.3: 149. Comunicazione orale presentata al XXVII Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Genova 3-6 ottobre 2006.
 
35. Patti G, Nusca A, Chello M, Pasceri V, D’Ambrosio A., Colonna D, Miglionico M, Covino E, Gatto L., Mangiacapra F., Di Sciascio G. Atorvastatins attenuates adhesion molecules response after percutaneous coronary intervention. Evidence of molecular mechanism of myocardial protection. Results from the ARMYDA-CAMs (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty-Cell Adhesion Molecules) substudy. Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2006; Abstract Suppl.3: 189. Poster presentato al XXVII Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Genova 3-6 ottobre 2006.
 
36.  Di Sciascio G., Patti G, Nusca A, , Pasceri V, Chello M, D’Ambrosio A., Miglionico M, Vetrovec GW. Statin pre-treatment prevents contrast-induced nephropathy and improves long-term outcome in patients undergoing percutaneous coronary intervention. Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2006; Abstract Suppl.3: 189. Poster presentato al XXVIICongresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Genova 3-6 ottobre 2006.
 
37.  G. Patti, V. Pasceri, A. Nusca, M. Chello, M. Miglionico, E. Covino, G. Di Sciascio. Protection from procedural myocardial injury by atorvastatin and levels of adhesion molecules after percutaneous coronary intervention. Results from the ARMYDA-CAMS (Atorvastatin for Reduction of Myocardial Damage during Angioplasty-cell adhesion molecules) substudy. J Am Coll Cardiol. 2006 Oct 17;48(8):1560-6.
 
38. Patti G., Colonna G., Sardella R, Miglionico M, Pasceri V, Montanaro A., Nusca A, D’Ambrosio A., Di Sciascio G. Outcome improvement with Atorvastatin pre-treatment in patients with unstable coronary sindrome undergoing percutaneous coronary intervention. Preliminary results from the ARMYDA-ACS trial. Giornale Italiano di Cardiologia 2006; 7 (Suppl 1): 119. Comunicazione orale presentata al 67° Congresso della Societa’ Italiana di Cardiologia (Roma 16-19 Dicembre 2006).
 
39. Di Sciascio G., Patti G, Nusca A, , Pasceri V, Chello M, D’Ambrosio A., Miglionico M, Vetrovec GW. Statin pre-treatment prevents contrast-induced nephropathy and improves long-term outcome in patients undergoing percutaneous coronary intervention. Giornale Italiano di Cardiologia; 7 (Suppl 1): 199. Poster presentato al 67° Congresso della Societa’ Italiana di Cardiologia (Roma 16-19 Dicembre 2006).
 
40. Melfi R., Patti G, Nusca A, Miglionico M, D’Ambrosio A., Di Sciascio G. Early and long term results after implantation of a new non polymeric tacrolimus eluting stent: results of a prospective, consecutive single center registry. Giornale Italiano di Cardiologia; 7 (Suppl 1): 199. Poster presentato al 67° Congresso della Societa’ Italiana di Cardiologia (Roma 16-19 Dicembre 2006).
 
41. Patti G, Nusca A, Chello M, Pasceri V, D’Ambrosio A., Colonna D, Miglionico M, Covino E, Di Sciascio G. Atorvastatins attenuates adhesion molecules response after percutaneous coronary intervention. Evidence of molecular mechanism of myocardial protection. Results from the ARMYDA-CAMs substudy. Giornale Italiano di Cardiologia; 7 (Suppl 1): 13. Comunicazione orale presentata al 67° Congresso della Societa’ Italiana di Cardiologia (Roma 16-19 Dicembre 2006).
 
42. D’Alessandro V., Gallo P., Miglionico M., Nusca A., Melfi R., D’Ambrosio A., Patti G., Di Sciascio G. A rare case of multiple coronary artery to left ventricle chamber comunication: three-vessel-left ventricle microfistulization. Giornale Italiano di Cardiologia 7 (Suppl 1): 288. Poster presentato al 67° Congresso della Societa’ Italiana di Cardiologia (Roma 16-19 Dicembre 2006).
 
43. G.Patti, G. Colonna, G. Sardella, V. Pasceri, A.Nusca, M. Miglionico, S. Mega, D. Fischetti, A. D’Ambrosio, A. Montinaro, L.Gatto, F. Mangiacapra, G “Short-term Loading With High-dose Atorvastatin Improves Outcome in Patients With Acute Coronary Syndromes Undergoing Percutaneous Coronary Intervention. Final Results of the ARMYDA-ACS (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty-Acute Coronary Syndromes) Randomized Trial”.. Di Sciascio. Presentato al XXVIII Congresso Nazionale della Cardiologia Invasiva (GISE) dal 2 al 5 Ottobre e pubblicato su Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva 2007; Abstract Suppl; P 182.
 
44. G. Patti, G. Colonna, V. Pasceri, G. Sardella, D. Fischetti, M. Miglionico, A. Montinaro, G. Di Sciascio Atorvastatin pre-treatment improves outcome in patients with acute coronary syndromes undergoing early percutaneous coronary intervention. Results of the ARMYDA-ACS (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty- Acute Coronary Syndromes) randomized trial”. Presentato al congresso annuale della Società Europea di Cardiologia (Vienna, September 1-5, 2007) e pubblicato su Eur Heart J 2007; Abstract Suppl.
 
45. M. Miglionico, G. Patti, A. D’Ambrosio, G. Di Sciascio. Endothelial repair after percutaneous coronary intervention utilizing a new endothelial progenitor cells antibody-coated stent: results of a prospective single center registry in high risk patients. Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2007; Abstract Suppl.4. Comunicazione orale presentata al XXVIII Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Genova 2-6 Ottobre 2007.
 
46. G. Patti, G. Colonna, V. Pasceri, G. Sardella, A. Nusca, D. Fischetti, M. Miglionico, A. Montinaro, S. Mega, A. D’Ambrosio, L. Gatto, F. Mangiacapra, G. Di Sciascio. Atorvastatin pre-treatment improves outcome in patients with acute coronary syndromes undergoing early percutaneous coronary intervention. Final results of the ARMYDA-ACS (Atorvastatin for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty- Acute Coronary Syndromes) randomized trial”. Giornale Italiano di Cardiologia 8 (Suppl 1): 12. Comunicazione orale presentata al 68° Congresso della Societa’ Italiana di Cardiologia (Roma 15-18 Dicembre 2007).
 
47. M. Miglionico, G. Patti, A. D’Ambrosio, R. Melfi, A. Nusca, F. Mangiacapra, L. Gatto, G. Di Sciascio. Endothelial repair after percutaneous coronary intervention utilizing a new endothelial progenitor cells antibody-coated stent: results of a prospective single center registry in high risk patients. Giornale Italiano di Cardiologia (Suppl 1): 12. Comunicazione orale presentata al 68° Congresso della Societa’ Italiana di Cardiologia (Roma 15-18 Dicembre 2007).
 
48. R. Contuzzi, A. Nusca, G. Patti, L, Lassandro Pepe, C. Goffredo, M. Miglionico, A. D’Ambrosio, G. Di Sciascio. Pulmonary valve stenosis associated with aneurismatic dilatation of pulmonary artery trunk: a case report. Giornale Italiano di Cardiologia (Suppl 1): 12. Poster presentato al 68° Congresso della Societa’ Italiana di Cardiologia (Roma 15-18 Dicembre 2007).
 
49. R. Contuzzi, A. Nusca, G. Patti, L. Gatto, C. Goffredo, M. Miglionico, R. Melfi, G. Di Sciascio. A case of infected ascendine aortic pseudoaneurysm following cardiac surgery. Giornale Italiano di Cardiologia (Suppl 1): 12. Poster presentato al 68° Congresso della Societa’ Italiana di Cardiologia (Roma 15-18 Dicembre 2007).
 
50. G. Patti, M.Miglionico, A. D’Ambrosio, A. Nusca,  G. Di Sciascio. “Percutaneous Coronary Intervention Utilizing a New Endothelial Progenitor Cells Antibody-Coated Stent: A Prospective Single-Center Registry in High Risk Patients”. Presentato alla sessione SCAI-ACCi2 2008 (29 Marzo -1 Aprile, Chicago) (n. poster 2900-26).
 
51. F. Mangiacapra, G. Patti, E. Ricottini, V. Vizzi, A. Nusca, R. Melfi, M. Miglionico, P. Gallo, G. Di Sciascio. “Patients on angiotensin-converting enzyme inhibitors have improved outcome after percutaneous coronary intervention”. Proceedings of the XXIX Meeting of the Italian Society of Invasive Cardiology, Bologna, Septmber 23-26, 2008.
 
52. A. Nusca, P. Gallo, G. Di Giovanni, A. Abbate, M. Miglionico, R. Melfi, F. Mangiacapra, G. Patti, A. D'Ambrosio, G. Di Sciascio. “Impact of chronic kidney disease on the incidence of in-stent restenosis after drug eluting stent implantation”. Il Giornale italiano di Cardiologia 2008; (Suppl 1):167S.
 
53. A. Nusca, P. Gallo, G. Di Giovanni, A. Abbate, M. Miglionico, R. Melfi, F. Mangiacapra, G. Patti, A. D'Ambrosio, G. Di Sciascio. “Impact of moderate renal insufficiency on in-stent restenosis after zotarolimus and everolimus eluting stent implantation”. Proceedings of the XXIX Meeting of the Italian Society of Invasive Cardiology, Bologna, September 23-26, 2008
 
54. L. D'Antonio, S. Caroli, M. Macrì, R. Melfi, A. Nusca, M. Miglionico, A. D'Ambrosio, G. Patti, G. Di Sciascio. “Clinical results of bivalirudin in high risk patients undergoing percutaneous coronary intervention”. Proceedings of the XXIX Meeting of the Italian Society of Invasive Cardiology, Bologna, Septmber 23-26, 2008.
 
55. P. Gallo, F. Mangiacapra, M. Miglionico, R. Melfi, A. Nusca, A. D'Ambrosio, G. Patti, M. Chello, G. Di Sciascio. “Late recurrence of dissection in patient previously treated with ascending aortic resection for De Bakey class I dissection”. Il Giornale Italiano di Cardiologia 2008; 9 (Suppl 1):136S
 
56. F. Mangiacapra, G. Patti, V. Vizzi, E. Ricottini, A. Nusca, R. Melfi, M. Miglionico, P. Gallo, G. Di Sciascio. “Chronic treatment with angiotensin-converting enzyme  inhibitors improves outcome in patients undergoing percutaneous coronary intervention”. Il Giornale Italiano di Cardiologia 2008;  9 (Suppl 1):166S
 
57. A. Nusca, P. Gallo, G. Di Giovanni, A. Abbate, M. Miglionico, R. Melfi, F. Mangiacapra, G. Patti, A. D'Ambrosio, G. Di Sciascio. “Impact of chronic kidney disease on the incidence of in-stent restenosis after drug eluting stent implantation”. Il Giornale Italiano di Cardiologia 2008; (Suppl 1):167S
 
58. F. Mangiacapra, G. Patti, E. Ricottini, V. Vizzi, P. Gallo, A. Nusca, M. Miglionico, R. Melfi, G. Di Sciascio “Patients on  angiotensin-converting enzyme inhibitors have improved outcome after PCI”. Presentato nel corso del 15° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) tenutosi ad Imola dal 9 all’11 Ottobre 2008 e pubblicato sugli Atti del Congresso
 
59. L. D’Antonio, S. Caroli, M. Macrì, R. Melfi, A. Nusca, M. Miglionico, A. D'Ambrosio, G. Patti, G. Di Sciascio Clinical results of bivalirudin in high risk patients undergoing percutaneous coronary Intervention”. Presentato nel corso del 15° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) tenutosi ad Imola dal 9 all’11 Ottobre 2008 e pubblicato sugli Atti del Congresso
 
60. A . Nusca, F. Marino, G. Patti, F. Mangiacapra, M. Miglionico, R. Melfi, A. D ‘Ambrosio, G . Di Sciascio Both hypoglycemia and hyperglycemia are associated with increased incidence of in-stent restenosis in patients undergoing elective coronary angioplasty. Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2009; Abstract Suppl.3. Comunicazione orale presentata al XXX Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Bologna 20-23 Ottobre 2009.
 
61. A. Nusca, G. Di Giovanni, L. Gatto, G. Patti, M. Miglionico, A. D’Ambrosio, R . Contuzzi, G. Di Sciascio High levels of asymmetric dimethyl-arginine (ADMA) levels increase residual platelet reactivity after clopidogrel administration in patients undergoing elective PCI. Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2009; Abstract Suppl.3. Comunicazione orale presentata al XXX Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Bologna 20-23 Ottobre 2009
 
62. L. Gatto, G. Patti, M. Chello, M. Miglionico, E. Ricottini, F. Mangiacapra, G. Alfano, E. Covino, G. Di Sciascio Short-term atorvastatin load is related to lower levels of adhesion molecules after pci in patients with acs. results from the ARMYDA-ACS CAMS substudy Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2009; Abstract Suppl.3. Poster presentato al XXX° Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Bologna 20-23 Ottobre 2009
 
 
63. L. Gatto, G. Patti, M. Chello, E. Ricottini, D. Colonna, M. Miglionico, F. Mangiacapra, E. Covino, G. Di Sciascio Procedural myocardial protection by short-term atorvastatin load is related to lower levels of adhesion molecules after percutaneous coronary intervention in patients with acute coronary syndromes. Results from the ARMYDA-ACS CAMs (Atorvastatin for Reduction of Myocardial Damage during Angioplasty-Cell Adhesion Molecules) substudy. Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2009; Abstract Suppl.3. Poster presentato al XXX° Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Bologna 20-23 Ottobre 2009
 
64. R . Contuzzi, A. Nusca, D. Grieco, M. Miglionico, G. Patti, G. Di Sciascio Percutaneous coronary intervention beyond coronary artery by-pass conduits: a monocenter experience Giornale Italiano di Cardiologia Invasiva. 2009; Abstract Suppl.3. Poster presentato al XXX° Congresso della Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE). Bologna 20-23 Ottobre 2009.
 
65. L. Gatto, G. Patti, M. Chello, M. Miglionico, E. Ricottini, F. Mangiacapra, G. Alfano, E. Covino, G. Di Sciascio Short-term atorvastatin load is related to lower levels of adhesion molecules after pci in patients with acs. results from the ARMYDA-ACS CAMS substudy Presentato nel corso del 16° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) tenutosi ad Imola 29-31 Ottobre 2009 e pubblicato sugli Atti del Congresso
 
66. F. Marino, A. Nusca, G. Patti, F. Mangiacapra, R. Melfi, M. Miglionico, A. D’Ambrosio, G. Di Sciascio Blood glucose levels and incidence of peri-proceduralmyocardialdamage in patients undergoing elective coronary angioplasty Presentato nel corso del 16° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) tenutosi ad Imola 29-31 Ottobre 2009 e pubblicato sugli Atti del Congresso
 
67. A. Nusca, G. Di Giovanni, L. Gatto, G. Patti, M. Miglionico, A. D’Ambrosio, R . Contuzzi, G. Di Sciascio High levels of asymmetric dimethyl-arginine (ADMA) levels increase residual platelet reactivity after clopidogrel administration in patients undergoing elective PCI Presentato nel corso del 16° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) tenutosi ad Imola 29-31 Ottobre 2009 e pubblicato sugli Atti del Congresso
 
68. R . Contuzzi, A. Nusca, D. Grieco, M. Miglionico, G. Patti, G. Di Sciascio Percutaneous coronary intervention beyond coronary artery by-pass conduits: a monocenter experience 16° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari (SIRC) tenutosi ad Imola 29-31 Ottobre 2009 e pubblicato sugli Atti del Congresso
 69 L. Gatto, G. Patti, M. Chello, E. Ricottini, D. Colonna, M. Miglionico, E. Covino, F. Mangiacapra, G. Di Sciascio. Procedural myocardial protection by short-term atorvastatin load is related to lower levels of adhesion molecules after PCI in patients with ACS. Results from the ARMYDA-ACS CAMs substudy. European Heart J  2009;30 (Suppl.I); 742.
 
70 A. Nusca, F. Mangiacapra, G. Patti, F. Marino, A. Abbate, M. Miglionico, A. D’Ambrosio, G. Di Sciascio. Hypoglycemia predicts peri- procedural myocardial damage in patients undergoing elective percutaneous coronary rivascularization irrespective of diabetic status.  Giornale Italiano di Cardiologia 2009; 10(1);18S(C49).
 71 L. D'Antonio, G. Patti, S.D. Caroli, M. Macrì, R. Melfi, A. D'Ambrosio, M. Miglionico, A. Nusca, G. Di Sciascio. Clinical results of bivalirudin in high risk patients undergoing percutaneous coronary intervention. Giornale Italiano di Cardiologia 2009; 10(1);142S(C469).

72 L. Gatto, G. Patti, M. Chello, M. Miglionico, E. Ricottini, F. Mangiacapra, G. Alfano, E. Covino, G. Di Sciascio. Procedural myocardial protection by short-term atorvastatin load is related to lower levels of adhesion molecules after PCI in patients with ACS. results from the ARMYDA-ACS cams substudy. Giornale italiano di Cardiologia 2009; 10(1);159S(P22).
 
 73 R. Contuzzi, A. Nusca, D. Grieco, M. Miglionico, G. Patti, G. Di Sciascio. Percutaneous coronary intervention beyond coronary artery by-pass conduits: a single center observational study. Giornale Italiano di Cardiologia 2009; 10(1);236S(E32).
 
 74 A. Nusca, G. Patti, F. Mangiacapra, F. Marino, R. Melfi, M. Miglionico, A. D’Ambrosio, G. Di Sciascio. Both Hypoglycemia and Hyperglycemia are Associated With Increased Incidence of in-Stent Restenosis in Patients Undergoing Elective Coronary Angioplasty. Proceedings of 59° Annual Scientific Session of the ACC- i2Summit 2010, Atlanta, 14-16 March 2010.
 
75 A. Nusca, G. Patti, F. Mangiacapra, F. Marino, R. Melfi, M. Miglionico, A. D’Ambrosio, G. Di Sciascio. Hypoglycemia is Associated With an Increased Incidence of Peri-Procedural Myocardial Damage in non-Diabetic Patients Undergoing Coronary Angioplasty. Proceedings of 59° Annual Scientific Session of the ACC- i2Summit 2010, Atlanta, 14-16 March 2010.
 

76 M. Macrì, G. Patti, L. D'Antonio, S. Caroli, R. Melfi, A. Nusca, M. Miglionico, A. D'Ambrosio, G. Di Sciascio. Updated results of the ARMYDA-BIVALVHE (Antithrombin Therapy for Reduction of MYocardial Damage during Angioplasty-BIVALirudin VersusHEparin) randomized trial. Proceedings of the 71 Congress of the Italian Society of Cardiology, 11-13 December 2010
 
77 G. Di Giovanni, A. Nusca, L. Gatto, G. Patti, F. Battistoni, A. D'Ambrosio, M. Miglionico, R. Contuzzi, G. Dicuonzo, G. Di Sciascio. High levels of asymmetric dimethyl-arginine (ADMA) are associated with increased residual platelet reactivity after clopidogrel administration in patients undergoing elective PCI. Proceedings of the 71 Congress of the Italian Society of Cardiology, 11-13 December 2010. 

Ottima conoscenza della lingua inglese e dei principali sistemi informatici di comune utilizzo.
Malattia di cui è esperto: Cardiopatia ischemica, angioplastiche coronariche e periferiche; impianto di pace maker;  malattie del muscolo cardiaco, scompenso cardiaco, malattie valvolari; medicina generale. Programmi dietetici ed allenamenti personalizzati.
Esami diagnostici: Holter pressorio, Holter ECG, Prova da sforzo, ecocardiogramma, ecocardiogramma transesofageo, ecocolordoppler vascolare, long loop recorder ecg
Inrventistica: cateterismo cardiaco destro, cateterismo cardiaco sinistro, coronarografia, angioplastica coronarica, angioplastica carotidea ed asse iliaco-femorale, endoprotesi aortiche, chiusura percutanea di PFO, chiusura percutanea dell’auricola sn.
Consulenza on-line: www.miglionicomed.it
 

ESPERIENZE CLINICHE ED UNIVERSITARIE

Sito web

Attività su Medicitalia

Il Dr. MARCO MIGLIONICO è specialista di medicitalia.it dal 2012.