I centri MeStop per il controllo del flusso mestruale-www.mestop.com

Dr. Giampietro GubbiniData pubblicazione: 12 agosto 2012Ultimo aggiornamento: 02 settembre 2012

Casi di flussi mestruali abbondanti vengono rilevati nel 20 per cento delle donne che si rivolgono al ginecologo per una visita di controllo.Nella maggior parte dei casi,purtroppo,questa situazione e' considerata come un fatto fisiologico e di conseguenza e' sopportata con disagi a volte pesanti.Un flusso mestruale abbondante e' un problema con importanti riflessi sulla qualità della vita della donna,forti disagi nella vita relazionale,lavorativa e affettiva.

Purtroppo sono ancora poche le donne a conoscenza delle possibilità terapeutiche oggi disponibili che vanno da una terapia medica mirata a una chirurgia mini invasiva  conservativa e   che si rivolgono a strutture non sempre in grado di offrire le soluzioni più adeguate.Cio' comporta un ricorso ancora oggi troppo spesso utilizzato quale la chirurgia demolitiva con l'asportazione dell'utero  che nel 60 per cento avrebbe potuto essere evitato.

Con l'obiettivo di ridurre il numero eccessivo di isterectomie (asportazione dell'utero) spesso non necessarie ,e in un progetto "salva utero" nascono nel 2003 i primi centri MeStop (www.mestop.com),per dare una corretta informazione alle donne,per organizzare incontri e convegni per le operatrici e gli operatori sanitari e per attivare a livello nazionale centri Mestop pubblici e privati.

L'elevato numero degli accessi al sito www.mestop.com e la partecipazione al forum di discussione evidenziano l'interesse delle utenti a questi temi .Ci auguriamo che questa campagna informativa possa fornire a donne,medici e specialisti delle raccomandazioni che permetterà di contrastare quella che da disturbo diventa la più diffusa patologia della mestruazione che riguarda una donna su 20 tra i 30 e 49 anni

Autore

g.gubbini
Dr. Giampietro Gubbini Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1972 presso Universitaà di Bologna.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Bologna tesserino n° 10031.

2 commenti

#1
Utente 265XXX
Utente 265XXX

13 agosto mi è venuto i ciclo messtruale..fin qui tt a posto ma da allora continuo ad avere macchie nn si ferma ..mi sento un pò senza forze..di colore sangue ancora vivo mi può aiutare ..grazie..

#2
Dr. Giampietro Gubbini
Dr. Giampietro Gubbini

Gentile SignoraNon avendo adeguate notizie cliniche e' difficile consigliare una terapia. Saluti

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Vuoi ricevere aggiornamenti in Ginecologia e ostetricia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test