Utente 460XXX
Gentili dott.ri a seguito di senso di pesantezza al fianco destro e addome destro fino all'estendersi alla schiena, ho effettuato una ecografia all'addome completo in quanto pensavo di aver qualche problema alla colecisti.

Dal referto l'unico risultato che un po' mi ha messo apprensione è stato: Fegato appena debordante dal margine costale con normale rapporto lobo dx/lobo caudato; (diam . long. mm 145 vn. fino a 126.)
Mentre la colecisti appare in sede, distesa e mostrante Murphy ecografico negativo.
Accentuato meteorismo intestinale.

Premetto che nell'ultimo anno ho "abusato" di integratori vari e un alimentazione non proprio corretta tra alcol e il consumo di carne rossa più volte in una settimana, oltre a non praticare molta attività fisica.

La mia domanda è : E' una diagnosi "preoccupante"? Modificando il mio stile di vita con dieta e sport è possibile riportare il fegato nelle dimensioni normali e se si, in quanto tempo ?

Grazie e buon lavoro.

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
1) diagnosi non preoccupante ma deve associare un prelievo per ALT ed AST
2) se è solo frutto del tipo di vita che conduce tutto tornerà alla norma
3) non ho la sfera di cristallo...............

Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia