Frenuloplastica sabato 22 maggio

Cari dottori..sono stato operato di frenuloplastica sabato 22 maggio..alla fine dell'operazione eseguita in anestesia locale con puntura i medici non mi hanno prescritto nè raccomandato niente..e cioè di lavarmi normalmente e che i punti sarebbero caduti da soli e che quindi non c'era bisogno di controlli post operatori ecc..navigando in rete ho letto tante informazioni e cioè che tutti eseguono bendaggi applicazioni di pomate varie ecc..io ad oggi 4 giugno non ho grossi problemi tranne quando metto qualche jeans un pò più stretto di cavallo avverto un leggero fastidio comprimendosi il pene naturalmente..volevo sapere è tutto normale o sono stati superficiali i medici?sicuro di una vostra risposta vi ringrazio anticipatamente..PS:a fine operazione mi è stata applicata sul glande solo un pò di LUAN come pomata e solo quella volta ARRIVEDERCI..
[#1]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Caro signore,
perchè lamentarsio del brodo grasso. Un controllino de visu a fine mese dal suo chirurgo ci sta.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Carissimo dottore..non era una lamentela solo una semplice domanda se la prassi era quella della norma..tutto qui..comunque proprio stamani sono stato dal chirurgo e il piccolo dolore che avverto e il bruciore è una piccola infiammazione..non contento sono stato anche dal mio medico curante che ha confermato..i punti sono caduti e tutto sembra nella norma..adesso però una mi consiglia di applicare aureomicina e l'altro egerian crema..voi quale consigliate..considerando che è molto banale l'infiammazione vorrei mettere quella con meno controindicazioni e aggressiva..sicuro di una vostra celere risposta vi ringrazio anticipatamente!
[#3]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Caro signore,
va tutto bene, dopo caduti i punti preferirisco per 5-6 gg la prima delle due, e poi per un decina di giorni la seconda. M a badi che è un parere via e.mail. Lei è di palermo ed io emiliano: il dialettomi ha fregato, non lamentarsi del brodo grasso significa avere motivi per stare allegri. Tranquillo.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Caro dottore..come purtroppo presumevo la cosa è stata + complicata del previsto..causa non prescrizione antibiotica ed altri fattori hanno fatto si ke si sviluppase infiammazione difficoltà nella minzione ecc..a seguito di visita mi è stato prescrittto idiprost levoxacin topster e poi x secchezza e l'irritazione del glande vea olio base..su quest'ultimo avrei qualche domanda..nel foglietto dice applicare una goccia..come cavolo capisci una goccia o meno??poi dati i precedenti problemi causati da aureomicina ke mi rimaneva attaccata sul glande e mi infiammava tutto ancora peggio con questo olio posso stare tranquillo??si toglie facilmente??vorrei delle rassicurazioni in merito e un suo parere su tutto..sicuro di una sua risposta la ringrazio anticipatamente!
[#5]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Caro signore,
utilizzi un sapone a basso tenore di tensioattivi per lavare via quella roba: genit plus, saugella uomo, o balanil gel. E tutto sarà più facile. Robetta tranquillo.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Dottore grazie mille,,mi ha donato la vita..saugella uomo funziona da dio..volevo dirle una cosa..aveva tanta di quella roba attaccata sul glande che con il semplice sciacquare e asciugare non andava via..x toglierlo via ho applicato del saugella su una garza sterile bagnata e con lo getto d'acqua lo passavo sul glande..il tutto si è rimosso..questo processo di lavaggio posso farlo almeno una volta al giorno o vado in contro ad irritazioni ecc..la prego mi tolga quest'ultimo dubbio e mi dica se il processo di lavaggio va bene cosi mi tranquillizzo del tutto..la ringrazio anticipatamente!!
[#7]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
No va bene così, tranquillissimo.
[#8]
dopo
Utente
Utente
ok GRAZIE dottore..continuo con questa lavaggio sperando di far scomparire completamente il rossore e tutto quello ke ne concerne..e xkè no rilassarmi anke mentalmente..xkè da un mese quasi non vivo +..un abbraccio immenso..con stima!
[#9]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Grazie.
[#10]
dopo
Utente
Utente
Dottore un altra domanda..noto anke ke a causa del mio prepuzio abbondante ho una sorta di ritenzione urinaria sul glande..comè possibile risolvere tale problema??
[#11]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
non so bisognerebbe vedere quel prepuzio dal vivo, ma visto che è appena stao vsito non mi preoccuperei, sarà la pelle che si appioccica un po.
[#12]
dopo
Utente
Utente
Carissimo dottore..oggi dp tanto ho avuto il mio primo rapporto post operatorio e i risultati sn stati deludenti..anzi pessimi..finto il rapporto ho dovuto portate nuovamente manualmente il glande coperto e nn riuscendoci del tutto sn andato all'ospedale dove il medico l'ha risistemato anke con una certa foga arrivando addirittura a casa e accorggermi ke sanguinavo..lasciando perdere il tutto..il medico mi ha trovato accumulo di smegma e mi ha suggerito di lavarmi bene anke se io lo faccio ma ho paura di scappellare del tutto x timore ke rimanga come oggi e cioè a glande strozzato (parafimosi) e quindi mi ha RIdetto quanto segue..ke l'intervento di frenulotomia è stato eseguito male e ke si è cicatrizzato peggio di com'era e ke tutta la pelle in eccesso del prepuzio va eliminata xkè causa del mio problema e quindi di dover fare una circoncisione completa..detto questo volevo sapere cosa ne pensate sul fatto ke ho perso sangue è stato poco professionale??secondo..su circoncisione ecc io vorrei almeno a pene flaccido rimanere coperto è possibile oppure COMPLETA e basta??sicuro di una sua risposta e di kiarimenti in merito all'intervento di circoncisione (cioè post operazione vantaggi e svantaggi) la ringrazio e la abbraccio calorosamente!!
[#13]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
caro signore,
a volte succede quanto le è stato detto. Stia più Tranquillo che può e non si faccia abbattere.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio