Sperma che stenta ad uscire

Salve,
vado subito al punto, è 2 sere che ho notato una cosa strana nel mio sperma. Ieri dopo una semplice masturbazione, ho notato un minimo bruciore quando è uscito lo sperma ma la cosa strana e che stentava ad uscire come se si bloccasse nel pene e inoltre, una volta uscito è gelatinoso, più denso e più giallognolo. Stasera ho provato nuovamente per vedere se il problema rimane e ho notato che è successa la stessa cosa di ieri sera, a differenza però che il primo schizzo è uscito normale e lo stesso sperma era il solito, tranne che per il resto che è uscito subito dopo che è risultato sempre gelatinoso. Ho sentito un qualcosa di strano nel tubo del pene come se lo sperma non scorresse fluidamente. Tutto ciò non mi capita quando faccio la pipì. Cosa potrei avere? E da solo si sistema o devo fare qualche cura prima?
[#1]
Dr. Giuseppe Quarto Urologo, Andrologo 7k 172 12
caro utente un alterazione della potenza dell eiaculazione potrebbe dipendere dalla prostata, le convine cmq fare una visita urologica per avere una diagnosi certa

Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com

[#2]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9k 179 3
Gent.mo utente

stia tranquillo potrebbe trattarsi di una leggera infiammazione uretrale, segua alcuni giorni di astinenza e tutto si sistemerà. Vista la giovane età e la mancanza di una sintomatologia specifica non ritengo necessaria alcuna visita prostatica.

Cordiali saluti

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#3]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille, allora aspetterò un pò di giorni e poi vedrò se il problema si è risolto.
Grazie ancora cordiali saluti
[#4]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9k 179 3
Bene, ci faccia sapere.

Cordiali saluti
[#5]
dopo
Utente
Utente
Salve
il problema sembra essersi risolto quindi vi ringrazio infinitamente per i vostri consigli e spero che non si ripresenta. Nel caso contrario sarete i primi a saperlo.

Ancora grazie, cordiali saluti.
[#6]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9k 179 3
Grazie a lei,

per averci avvisato e quando lo rterrà opportuno potrà ci contatti.

Cordialità

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio