Problema crescita pene a 16 anni ,ritardo puberale?

Salve, sono un ragazzo di 16 anni, quasi 17 e credo di avere un problema con lo sviluppo degli organi genitali.
Premetto che non mi è ancora comparsa la barba, e che generalmente non ho molti peli sul resto del corpo, anche se sul pube e nella zona ascellare sono cresciuti. Il timbro di voce è cambiato da circa 3 anni e la mia statura e corporatura risulta nella norma. Presento però un pene che in erezione raggiunge appena i 9 cm, un valore che a quanto pare risulta fortemente al di sotto della media. Gia da tempo posso avere normalmente erezione ed eiaculazione.
Considerando che ormai ho 16 anni e mezzo, mi sembra di essere piuttosto in ritardo con lo svuluppo considerando l'età, in particolare per quanto riguarda le dimensioni del pene.
è possibile che la pubertà possa ritardare in questo modo? è un problema che deriva da disfunzioni ormonali o protrebbe avere qualche altra natura?
Una cura ormonale ( nel caso fosse necessaria) può essere in grado di stimolare maggiormente l'accrescimento del pene, oppure andrebbe ad infulire solo su altri fattori come i peli o la barba?
Grazie.
[#1]
Dr. Giulio Biagiotti Andrologo 2,8k 75 154
salve.
le conviene porre il problema al suo specialista di riferimento presso la ASL di residenza per obiettivare la cosa e stabilire cosa si può fare.In genere si può fare qualcosa di utile, sempre che esista un problema, prima della fine della pubertà per cui non ci dorma sopra.
cordialmente

Dr Giulio Biagiotti
Resp. P.M.A. Praximedica
www.andrologiaonline.net

[#2]
dopo
Utente
Utente
Cosa si intende per " qualcosa di utile"? E Cosa si intende per fine della pubertà in questo caso?
Ma può effettivamente essere che si tratti di un ritardo o è troppo tardi per considerare questa possibilità?
Grazie ancora.
[#3]
Dr. Giulio Biagiotti Andrologo 2,8k 75 154
il problema, posto che ci sia va obiettivato da specialista. in carne e ossa. poi si ragiona.
cordialmente

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test