Utente 114XXX
Buongiorno,
sento un acufene all'orecchio sinistro da ormai circa una settimana.
Il fatto è che sono totalmente sorda all'orecchio destro per cause sconosciute sin da quando sono bambina, e quindi l'idea di dover convivere con questo fischio bitonale nel mio unico orecchio sano mi preoccupa un po.
Quanto posso aspettare affinchè passi da solo?
E se non passa meglio prima l'audiometrico o prima l'otorino?
Visto che può provocare ipoacusia la mia situazione diventerebbe invalidante, e quindi vi chiedo tutti i consigli che siete in grado di darmi.
Grazie.
Ps. ho 31 anni, nessun trauma ha scatenato il fischio, è solo cominciato e non ha più smesso. è bitonale, ovvero sono due note diverse che si alternano con ritmo molto variabile, a volte veloce a volte molto lento.

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Marcelli

40% attività
4% attualità
16% socialità
AGROPOLI (SA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
la perdita di udito monolaterale in tenera età potrebbe in rari casi essere seguita da una sindrome vertiginosa e/o da disturbi uditivi che interessano l'orecchio già colpito o quello sano.
Si tratterebbe in questo caso di una sindrome definita idrope endolinfatica ritardata.
Consulti in tempi brevi un audilogo e si sottoponga agli esami previsti in questo caso (audiometria, impedenzometria, potenziali evocati uditivi, emissioni otoacustiche).
Magari domattina l'acufene sarà già scomparso ma la presenza dell'ipoacusia impone una certa prudenza.
Saluti
Vincenzo Marcelli