Utente 494XXX
Salve dottori, Sabato mi è stato prescritto Veclam 500 per trattare una infezione delle vie respiratorie, antibiotico che assumo da anni ormai quando ho questi problemi. Il problema è che Ho iniziato Domenica sera a prenderlo e sospeso martedì mattina per forte nausea. Il dottore mi ha detto di ricominciare la terapia per 6 giorni completi e di usare fermenti lattici come gastro protettori, quindi assumo Dicoflor 60. Posso riprendere la terapia antibiotica oppure esiste rischio di patologie cardiache o di morte? Lo chiedo perché mia nonna sbagliando antibiotico e assumendone in modo errato, ha avuto uno scompenso cardiaco. Ma non penso a 20 anni possa succedere, giusto? Grazie per le eventuali risposte.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Certamente sua nonna non ha avuto uno scompanso cardiaco perche' ha assunto un antibiotico in modo errato, le cause saranno state ben altre.

Detto questo non vedo alcun motivo di timore da parte sua ad assumere antibiotici

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 494XXX

Dottore, stanotte mi sono sentita male, ancora per la nausea che mi da l'antibiotico prescritto. Continuo ad assumerlo, oppure smetto di nuovo?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Io faccio il cardiologo.
Senta il suo Medico curante

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 494XXX

Grazie, buonagiornata!