Utente cancellato
Salve, da un Ecg a riposo fatto quest'anno ho notato (poi ho visto che c'erano anche negli ecg dal 2011al 2018)il blocco di branca destra incompleto, però ho notato che tra quello dell' anno scorso e questo di quest'anno il qrs e passato da 104 ms a 114 ms ,mentre nel 2011 era 0.08 ms.
L'ecocolordoppler invece era nella norma solo un minimo rigurgito triguspidale che avevo anche l'anno scorso con Paps 23.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha un banale disturbo della conduzione destra privo di significato.
La durata del QRS e' del tutto indifferente, così' come il rigurgito tricuspidale

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
507530

dal 2018
Grazie per la risposta.
Come il Qrs non dice se è incompleto o completo??.
Dato che non sono patologie sia il rigurgito triguspidale e il blocco di branca destra possono anche passare?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Forse non mi sono spiegato.
Certo le la larghezza del Qrs conta, ma è l occhio del cardiologo che descrive l Ecg, altrimenti potrebbe farlo un salumiere od il tabaccaio.
Il rigurgito teicuspidale più o meno lo abbiamo tutti

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
507530

dal 2018
Può causare problemi col tempo sia il rigurgito, sia il blocco di branca destra??

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Assolutamente no, nessuno dei due
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza