Utente
Salve egregi Dottori.
Ho 21 anni. Sono una ragazza e non ho mai fumato.
Una ventina di giorni fa ho eseguito un ecg con visita cardiologica.
Riporto il referto:
EOG
Buone condizioni generali; Asintomatica; Capo e collo nei limiti; Non soffi laterocervicali; Addome trattabile, non dolente né dolorabile alla palpazione superficiale e profonda; Assenza di edemi declivi
EOT
MV fisiologico su tutto l'ambito, non rumori aggiunti
EOC
ACR toni netti, concitati, pause libere
ECG
Asse elettrico: equilibrato, tachicardia sinusale, alterazioni aspecifiche della fase di ripolarizzazione ventricolare.
Pressione arteriosa 120/60
Il medico ha detto che va tutto bene. Ha solo che detto che devo stare piu' tranquilla e praticare sport con costanza perché mi ha trovato i battiti un po' più di 100. In effetti ero un agitata per la visita.
Alla luce di questo, dico che spesso mi capita di sentire una strana sensazione nel petto. Con "spesso" intendo che capita che ne sento anche una decina/ventina al giorno. E' come se ci fosse un piccolo saltello del cuore, un battito mancante o come se in un certo senso il cuore "premesse" indietro nel petto. E' una sensazione che dura pochissimo (uno/due secondi) e che non mi da dolore. Però mi preoccupa. Spero in una Vostra risposta. Grazie infinite.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Parrebbero banali extrasistoli. Se dovessero perdurare esegua una registrazione Holter delle 24 ore.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Parrebbero banali extrasistoli. Se dovessero perdurare esegua una registrazione Holter delle 24 ore.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#3] dopo  
Utente
La ringrazio molto.
Cosa sono tali extrasistoli? Sono pericolose o comportano solamente un leggero fastidio nel percepirle ma nulla di piu'?
Ed inoltre, quanto mi consiglia di aspettare prima di sottopormi, eventualmente, a tale controllo?
Grazie ancora.

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
LA maggior parte delle extrasistoli sono del tutto benigne e pertanto non vedo motivo di preocupazione.Esegua l'esame appena puo', in modo di tranquillizzarsi.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5] dopo  
Utente
Gentilissimo Dottore,
è proprio necessario che io svolga tale controllo?
Considerando il controllo ECG e visita cardiologica che ho già effettuato, non si può già affermare che tali extrasistoli siano benigne?
Grazie infinite.

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No, occorre che esegua un Holter cardiaco
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso