Utente
gentile dottore sono una donna di 48 anni 65 kg di peso 170 di altezza.Ogni due anni faccio un controllo cardiologico soltano per una mia tranquillita.ho fatto il controllo qualche giorno fa e il dottore mi ha detto di stare tranquilla che andava tutto bene anche se mi ha scritto lieve insufficienza mitralica,e che posso fare attivita fisica.Quando ho fatto il controllo due anni e anche in quelli precedenti fatto da un altro dottore non ho avuto questa diagnosi.La mia domanda e questa, secondo voi questa insufficienza lieve mitralica mi e venuta in questi due anni oppure potrei averla da anni o addirittura dalla nascita oppure ha scarso valore patologico che il dottore precedente per non farmi preoccupare non l ha menzionata.GRAZIE per la vostra cortese attenzione

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
leggere il,suo,post lascia senza fiato ( manca la ,punteggiatura..)

I dari che lei riporta sono normali

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
dottore scusate se vi disturbo ancora e vi ripeto la stessa domanda ,quindi questa insufficienza potrebbe essere congenita e con scarso valore patologico se i dottori precedenti non l hanno mai menzionata,oppure puo capitare che si puo presentare in qualunque momento , dato che il dottore dove sono andata qualche giorno fa mi ha riscontrato questo lieve difetto.Scusate ancora e grazie sopratutto per la pazienza

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Piccoli rigurgiti mitralici sono considerati normali, per questo alcuni cardiologi li segnalano, altri no

Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
dottore è stato gentilissimo grazie ancora

[#5] dopo  
Utente
gentile dottore scusate se la disturbo ancora , dato che dovrei fare una isteroscopia diagnostica con biopsia e poi sicuramente dovrei fare anche l isteroscopia operativa per la rimozione di un mioma,volevo chiedervi se in entrambi casi va fatta la profilassi antibiotica a causa della mia insufficienza mitrale lieve.Grazie

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ovviamente si

arrivederci ed auguri
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente
grazie dottore

[#8] dopo  
Utente
dottore perdonatemi un ultima cosa,in caso di mal di gola o di tonsille infiammate,anche in questo caso va fatta la profilassi?Inoltre qual è l antibiotico adatto per l endocardite.Grazie ancora

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non avendo lei un prolasso mitralico non c'e' indicazione ad alcuna profilassi antiendocarditica

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
grazie mille dottore per la vostra gentilezza e disponibilità

[#11] dopo  
Utente
buon giorno dottore,gentilmente vi chiedo un altro consiglio,...qualche tempo fa vi ho parlato di un piccolo intervento che dovrei fare tra qualche giorno all utero, per togliere 2 polipetti tramite isteroscopia.Nel prericovero ho fatto tutte le analisi dove ho segnalato questa mia lieve insufficienza mitrale. Non mi hanno detto però di fare una profilassi .Se non la faccio non mi sento tranquilla,vorrei chiedervi un vostro consiglio a riguardo di come va fatta e penso che comunque male non mi fà..Grazie

[#12]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Come le ho gia' detto lei non ha bisogno di alcuna profilassi antiendocarditica.
In ogni caso per l'asportazione dei due lolipi verr'a prescritta una terapia antibiotica

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
Utente
la ringrazio molto dottore