Utente
Buongiorno dottori
Mio padre è a metà di un ciclo radioterapico a seguito di una laringectomia parziale.

Attualmente ha il sondino naso-enterale per la nutrizione (circa 1200 kc al giorno) che fa di notte in 12 ore.

Ha sempre sofferto di pressione alta ma dall'operazione si è abbassata (110-75).

Oltre alla nutrizione prende 10 gr di aminoacidi BCAA al giorno e alcuni medicinali sciolti in acqua.

Soffrendo di prostata, prende anche alfuzosina ma ultimamente l'aveva sospeso.
Ieri sera mi ha chiesto mezza pillola perché aveva problemi con la pipì.
L'abbiamo sciolta in acqua e l'ha presa.
Ma dopo mezz'ora ha cominciato a sudare freddo e gli girava la testa, misurando la pressione aveva la massima a 61 e la minima l'apparecchio non la trovava.

Ci siamo spaventati molto, gli ho dato 3 siringhe d'acqua e dopo un'oretta era salita a 80-40
Ma stamattina è ancora così... pensiamo sia stata colpa di alfuzosina ma dopo 12 ore perché ancora non ha perso l'effetto?

È questo o altro?

Cosa dobbiamo fare?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
scusi mezza pillola ...di cosa? ceh farmaci assume questa persona?
grazie
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Buonasera,
Ha chiesto mezza pillola di alfuzosina.
Gli altri medicinali che prende, sciolti, tramite sondino, sono Pantoprazolo, Amiodarone e Pradaxa.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
la alfuzosina e' da gettare dalla finestra , farmaco inutile e pericoloso

dato che ha sondinose avesse valori rpessori elevati e' dispinibile la clonidina in cerottinonda cambiare una volta alla settimana

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso