Utente
Dottori buonasera, sono Carlo ed ho 36 anni.
Fumatore di poche sigarette al giorno, non pratico sport e sono molto stressato.
Circa un anno fa, forse poco meno feci tutti gli accertamenti al cuore a causa di una strana percezione del battito...quindi ecg, eco, holter pressorio, holter ECG ed ECG da sforzo.
Tutto risulto normale apparte un blocco di Branca destra incompleto, un lieve rigurgito della mitralica e qualche extrasistole ventricolare nell holter, comunque mi dissero che il mio cuore è sanissimo.
Ora mi è capitato un episodio che mi ha impaurito e spinto a sentire la vostra opinione.
Mi è già capitato in passato ma stasera in maniera più violenta...in pratica una sorta di senso di schiacciamento fortissimo da sdraiato al centro del petto della durata di tipo due o tre secondi.
Avevo misurato da poco la pressione (lo faccio tutte le sere ed era 120/70 e dopo l'episodio l'ho misurata subito risultando 138/90.
Cos ne pensate?
Qualcuno può aiutarmi?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
La brevitya dei sintomi esclude una origine cardiologica
Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso