Utente 397XXX
Egregi Dottori,
premetto che sono uno studente universitario e vivo da solo. Ultimamente, a causa di forti dolori alle emorroidi, ho eseguito una fiala di voltaren via intramuscolo (nel gluteo). Ho effettuato la pratica accertandomi di aver praticato tutte le giuste indicazioni,ovvero, ho eliminato le bolle d'aria, inserito l'ago nella parte più esterna del guteo (dividendolo in 4 quadranti), ed aspirato prima di iniettare il medicinale. Tutto "normale" se non per il fatto che quando ho iniettato il medicinale, ho sentito del liquido che si "riversavava" quasi sotto pelle. Adesso (24 ore dopo), quando palpo con le dita la zona in cui ho praticato l'iniziezione, oltre ad avvertire un dolorino sopportabile, sento come un piccolo rumore simile ad un "click". Scusate la terminologia, ma cerco di farmi comprendere in maniera più semplice possibile. Cosa potrei aver sbagliato? Non è la prima volta che in momenti di necessità mi faccio un'iniezione. Spero di non avere beccato un nervo o peggio. La cute in ogni caso non sembra gonfia, né arrossata. Spero non sia nulla di grave. Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Non può essere accaduto nulla di preoccupante. E' normale che nel punto di iniezione esista un indolenzimento per qualche giorno. Nel caso invece si verificasse indurimento ed arrossamento (accompagnati da febbre) nell'area dovrà chiedere una visita da parte del curante.
Dr. Roberto Rossi