Utente
Salve, circa cinque anni fa mi è stata diagnosticata una cisti pilonidale coccigea con successiva incisione per il drenaggio del pus.
In seguito all'episodio acuto ho effettuato una visita per un'eventuale operazione chirurgica ma mi dissero che non era necessaria in quanto la cisti si era riassorbita da sola.
Ieri però mi sono resa conto di avere di nuovo un'infiammazione della cisti con fuoriuscita spontanea di pus e sangue.
Dal momento che ho difficoltà a contattare il mio medico curante, su consiglio di mia madre infermiera sto gestendo l'infiammazione premendo la cisti con acqua ossigenata per far uscire il pus e mettendoci sopra l'ittiolo.
è sufficiente o dovrei recarmi in ospedale?

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente può medicarla, ma appena sarà risolto il fatto acuto, prenoti una visita specialistica per asportazione.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza