Utente 372XXX
Salve il mio ragazzo questa notte, lavorando in un panificio si è tagliato il mignolo con un coltello liscio e affilato, la ferita guardandola sembra piccola, ma il dito si è gonfiato ed è duro molto infiammato. Lui appena si è tagliato l'ha solo messo sotto l'acqua fredda.. Non l'ha disinfettato, ma appena questa mattina è tornato a casa l'ho sciacquato e ho messo acqua ossigenata e crema gentamicina. Ma pensandoci ora, saremmo dovuti andare al pronto soccorso per l'antitetanica, non essendo pulito il coltello?

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sarebbe utile una visita/medicazione al Pronto soccorso.

Cordialmente

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 372XXX

Grazie mille! Andremo sicuramente domani. Grazie ancora.

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla ed
auguroni.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it