Utente 111XXX
Salve, vorrei chiederVi se vi è un modo per allargare l'angolo mandibolare e rendere il viso più "quadrato", magari un apparecchio (dato che lo dovrò comunque mettere) o un eventuale metodo alternativo. Grazie e cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti

28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
TRIESTE (TS)
CIVIDALE DEL FRIULI (UD)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
esistono delle metodiche chirurgiche per quanto Lei chiede, non mediante "un apparecchio" ma per lo più utilizzando protesi in materiale biocompatibile, ed esistono specifici modelli preformati.
Cordiali saluti
Dott. Antonio Maria Miotti

[#2] dopo  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
La soluzione è chirurgica sempre e non ortodontica.
Dalla sua domanda però non si capisce se si riferisce all'angolo mandibolare da visione frontale oppure laterale.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#3] dopo  
Dr. Federico Servadio

24% attività
20% attualità
12% socialità
CASCINA (PI)
PISA (PI)
CAMPIGLIA MARITTIMA (LI)
MONTOPOLI IN VAL D'ARNO (PI)
FIRENZE (FI)
FUCECCHIO (FI)
LIVORNO (LI)
SAN GIULIANO TERME (PI)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Condividendo quanto detto dai colleghi, vorrei aggiungere che sarebbe importante inquadrare tutto il suo viso e capire esattamente che tipo di richiesta estetica esiste. Potrebbe trattarsi di una long-face, allora dovremmo lavorare sul mascellare e sulla mandibola, scorciando l'altezza facciale si otterrebbe un aspetto meno ovoidale e più "quadrato" come lei dice.
Certo le protesi sono una strada più semplice e veloce, ma la cosa importante sarebbe visitarla e capire le sue aspettative e desideri.
Cordiali saluti
Dr. FEDERICO SERVADIO
Specialista in Chirurgia Maxillo-Facciale

[#4] dopo  
Utente 111XXX

Innanzitutto grazie davvero per l'attenzione concessami, per quanto riguarda questo fantomatico "apparecchio" odontoiatrico, del quale mi parlavano, che andrebbe a lavorare anche sulla mandibola, devo credere che sia un enorme falsità? Il mio problema credo sia semplice, ho un viso a "V" e un naso pronunciato per cui vorrei intervenire sull'angolo mandibolare in modo che possa cambiare frontalmente. Gentilmente sapreste anche indicarmi sommariamente gli eventuali costi e la degenza? Grazie ancora.

[#5] dopo  
Utente 111XXX

Nessuno sa aiutarmi?

[#6] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti

28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
TRIESTE (TS)
CIVIDALE DEL FRIULI (UD)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
il 2 novembre 2010 il Dott. Servadio Le ha risposto esaurientemente, concludendo "...la cosa importante sarebbe visitarla e capire le sue aspettative e desideri...".
Per quanto riguarda costi e degenza, infine, è inutile fornire ipotesi se non si conoscono ancora le indicazioni per eventuali interventi che ancora non si conoscono.
Cordiali saluti
Dott. Antonio Maria Miotti

[#7] dopo  
Utente 111XXX

Capisco e Vi ringrazio davvero. Un'ultima cosa, sapreste indicarmi dei Vs. validi colleghi che operino presso Taranto e/o Lecce?

Cordiali saluti.

[#8] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti

28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
TRIESTE (TS)
CIVIDALE DEL FRIULI (UD)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Le suggerisco di visitare il sito www.sicmf.org

Cordiali saluti
Dott. Antonio Maria Miotti