Utente
Salve,

ho un lipoma di circa 1 cm sulla fronte e vorrei asportarlo; vorrei sapere se è consigliabile aspettare la stagione autunnale quando il sole comincia ad essere meno intenso per una migliore guarigione della cicatrice o se la cosa è del tutto indifferente.

Grazie e saluti.

[#1]  
Dr. Andrea Mezzoli

24% attività
0% attualità
0% socialità
RIMINI (RN)
LUGO (RA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
si può tranquillamente asportare il lipoma anche adesso,semplicemente è preferibile rispettare alcuni accorgimenti quali applicare cerotti tipo steri strip per circa 1 mese sulla ferita e protezione solare per circa 3 mesi. Inoltr se si rivolge ad un bravo specialista,si può asportare il lipoma con un'incisione piccolissima.
Buona fortuna
Andrea Mezzoli
Andrea Mezzoli

[#2]  
Dr. Pasquale Adilardi

24% attività
0% attualità
0% socialità
TRENTO (TN)
LEGNAGO (VR)
LONATO (BS)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2005
Dr.PASQUALE ADILARDI
CHIRURGIA PLASTICA
PATOLOGIA CHIRURGICA DEL NASO EDEL MASSICCIO FACCIALE
LEGNAGO VERONA
TEL.0442.602688 WWW.ADILARDI.IT


IL LIPOMA SI TOGLIE TRANQUILLAMENTE IN QUALUNQUE PERIODO DELL'ANNO.
E UN INTERVENTO AMBULATORIALE SI EFFETTUA CON UN ORA DI OSSERVAZIONE POST OPERATORIA.
sONO A DISPOSIZIONE PER CHIARIMENTI
Dr.Pasquale Adilardi

[#3]  
Dr. Massimo Sartori

24% attività
8% attualità
0% socialità
()

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Egregio Signore,

pur non vedendoLa di persona, dubito che il Suo sia un Lipoma.
Infatti il Lipoma è una formazione benigna del tessuto adiposo, scarsamente presente sulla fronte.

La sua potrebbe essere quindi una cisti, una periostite, una forma fibrosa, una esostosi, cioè un callo osseo. Quindi prima di intervenire (tra l'altro con Chirurgia Laser per evitare esiti cicatriziali seppur piccoli sul volto) sarebbe il caso di effettuare una doverosa prima valutazione strumentale, con ecografia.

Restando a Sua disposizione per eventuali chiarimenti, colgo l'occasione per porgere cordiali saluti

Dottor Massimo Sartori - Milano

[#4]  
Dr. Giovanni Massimiliano Siddi

24% attività
0% attualità
8% socialità
OLBIA (SS)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Gentile utente, condivido pienamente con quanto già illustrato dal dott. Sartori; anch'io condivido la sua "diagnosi", penso possa trattarsi di una cisti epidermoide e comunque consiglio Vs dermatologica ed eventuale ecografia prima di eseguire intervento chirurgico.
Saluti Dott. Siddi
Dott. G.M. Siddi

[#5]  
Dr. Claudio Bernardi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
RIMINI (RN)
MIRABELLA ECLANO (AV)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
dopo la sua asportazione dovrà evitare l'esposizione della cicatrice al sole. Se effettivamente parliamo di lipoma, se crede, potrà anche aspettare e operarsi dopo l'estate.
Distinti saluti
Dott. Bernardi Claudio
Chirurgia Plastica
http://www.claudiobernardi.it
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it - www.lachirurgiaplastica.net

[#6]  
Dr. Dario D'Angelo

24% attività
20% attualità
12% socialità
SALERNO (SA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2001
Gentile utente,
concordando con i Colleghi che le hanno già riferito che è possibile asportare la lesione in qualsiasi periodo dell'anno, viste le dimensioni contenute, potrebbe alternativamente decidere di attendere sino al termine del periodo estivo per non "affligersi" con preoccupazioni relative alla protezione solare della cicatrice.

Condividendo il consiglio di sottoporsi ad un esame ecografico, al fine di vere una diagnosi properatoria più attendibile, la informo che le lesioni lipomatose sono tutt'altro che rare nella zona della fronte (in genere sono lesioni localizzate al di sotto del muscolo frontale).

Inoltre dubito fortemente che tali tipo di lesioni siano suscettibili di trattamento chirurgico laser.

Restando a sua disposizione per ulteriori chiarimenti le porgo cordiali saluti,

Dr. Dario d'Angelo
Dott. Dario d'Angelo

/www.chirurgiaplasticaonline.it

[#7]  
Dr. Demetrio Germano'

24% attività
8% attualità
8% socialità
MESTRE (VE)
VENEZIA (VE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
concordo con il collega, le dimensioni delle neoformazioni sottocutanee benigne,(cisti seb.,lipomi ed osteomi)normalmente hanno un evoluzione lenta se la cosa non le crea grossi problemi,può anche aspettare, salvo modifiche improvvise delle dimensioni.
Cordialmente,
Dr.Germanò Demetrio.
Demetrio Germanò

[#8]  
Dr.ssa Luisa Ganassi

20% attività
0% attualità
0% socialità
BOLOGNA (BO)
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2005
Salve,
la neoformazione che Lei riferisce sulla fronte può essere asporatta in qualunque momento dell'anno . E' molto importante valutarne prima la consistenza e formulare una diagnosi corretta. La cicatrice dovrà essere protetta dal sole con una crema a schermo totale per almeno 6 mesi(basta lo stick per labbra,è trasparente non si vede)al fine di permetterne il cambiamento di colore(da rossastro dopo l'intervento a bianco dopo circa 1 anno). Rimango a Sua disposizioe. Dott.ssa L.Ganassi
Dott.ssa Luisa Ganassi

[#9]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
I colleghi hanno già risposto per quel che riguarda l'aspettativa, l'ansia e il risultato estetico, influenzato o meno dai raggi solari.
Concordo con il dr. D'Angelo che in quella sede i lipomi sono tutt'altro che infrequenti.
Cordiali saluti
Salvo Catania
www.senosalvo.com
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com