Utente 455XXX
Salve, vorrei un parere perché sono molto agitata.
Mio nonno dopo aver avuto febbre alta ha fatto una lastra ed è risultato che aveva una broncopolmonite. Ha preso gli antibiotici per più di due settimane, ha rifatto la lastra ed oggi ha ritirato la risposta che le riporto.


"MARCATO RINFORZO DELLA TRAMA POLMONARE CON ASPETTO RETICOLARE DI TIPO INTERSTIZIOPATICO NEI CAMPI INFERIORI, PARTICOLARMENTE IN SEDE BASALE DESTRA.

ACCENTUAZIONE DEL DISEGNO ILARE E PERILARE BILATERALMENTE.

IN SEDE APICALE, SI APPREZZANO MICRO-OPACITÀ E STRIE OPACHE VEROSIMILMENTE IN ESITO A LESIONE POLMONARE.

LE DIMENSIONI DELL'IMMAGINE CARDIACA SONO NEI LIMITI DELLA NORMA.

AORTA ECTASICA A LIVELLO DELL'ARCO CON CALCIFICAZIONI DELLE PARETI.

SARÀ PRUDENTE PRENDERE VISIONE DEGLI ESAMI PRECEDENTI ED ESEGUIRE ESAME DI CONTROLLO A BREVE DISTANZA DI TEMPO DOPO TERAPIA"

Nella lastra di inizio ottobre non si menzionava la lesione polmonare e neanche la calcificazione delle pareti.
Sono molto spaventato, gli è stato consigliato di fare la tac senza contrasto e le analisi normali e tumorali.

Lei cosa ne pensa?
La lesione è sempre un tumore?? E come ha fatto a comparire nel giro di 3 settimane?? Possibile che i troppi antibiotici gli abbiano fatto male??
Cosa si intende invece per calcificazione delle pareti?
Mi scusi le tremila domande, ma sono agitatissimo.
Spero in una celere risposta, la ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buonasera,

il referto della radiografia non è in realtà così preoccupante, indicando in linguaggio medico che le immagini segnalate possono essere l'esito di una lesione infiammatoria di vecchia data.
E' comunque utile eseguire la TAC perché è in grado di fornire delle informazioni più precise e puntuali, rispetto alla radiografia che è un esame di primo livello, anche in relazione alla sintomatologia prolungata che ha accusato suo nonno.

Cordiali saluti,
Dr. Paolo Scanagatta
ISTITUTO NAZIONALE DEI TUMORI - MILANO
http://sites.google.com/site/dottpaoloscanagatta/Home