Utente
Salve, sono una ragazza di 22 anni e da un mese ho un dolore tra sterno e coste destre, il dolore sembra come se fosse un crampo che dura 10 secondi per poi svanire e mi vieni solamente quando sto sdraiata nel lato destro mentre mi giro... ho fatto un rx torace che e risultato negativo con emocromo completo che sono risultati nella norma, ho paura che sia qualcosa di grave.

[#1]  
Dr. Paolo Albino Ferrari

20% attività
12% attualità
0% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Buongiorno,

la sintomatologia che descrive è aspecifica e difficilmente inquadrabile con sicurezza dal punto di vista clinico. Potrebbe trattarsi di semplice toracalgia muscolo scheletrica (il comune dolore intercostale) reumatica o post traumatica.
Ha per caso valutato se il dolore si modifica inspirando o espirando profondamente? Il dolore si modifica premendo sulla zona che generalmente duole?
Faccia queste prove o, ancora meglio, si rivolga al suo medico di famiglia.
Il risultato degli esami radiologici ed ematochimici ha comunque un connotato positivo.

Cordiali saluti.
Paolo Albino Ferrari, MD

[#2] dopo  
Utente
Buonasera, grazie mille per la risposta..
Allora quando inspiro non sento dolore e neanche quando faccio movimenti,il dolore lo sento solamente quando sono sdraiata per molto tempo al latto dx mentre cambio posizione che dura 10 secondi e poi svanisce .. sono andata anche da un ortopedico che lui dice che probabilmente potrebbe essere una sindrome di tietze.. ma non ne sono tanto convinta perché leggendo su internet ce scritto che il dolore lo avverto sempre o comunque molto forte.
Volevo precisare che ho partorito due mesi fa, ma non che centri qualcosa

[#3] dopo  
Utente
Il mio ortopedico dice che non servono ulteriori controlli perché dice che il dolore passerà da solo.. ma io sono molto ipocondriaca e in questo periodo sto davvero male mentalmente non riesco a pensare ad altro anche se comunque io dolore lo avverto solo quando cambio posizione