Utente
Buonasera, vorrei avere delle informazioni riguardo le ragadi anali. Dopo una settimana tra stipsi e feci frequenti e liquide (sforzando e andando al bagno diverse volte al giorno) ho notato che provo un certo fastidio nell'evacuazione (bruciore in una parte precisa dell'ano), è una cosa sopportabile ma mi chiedevo: sento come se avessi un "taglio", se ci dovesse anche essere del sangue, può essere una ragade o è semplicemente una lacerazione momentanea?

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, potrebbe essere una ragade, se la problematica dovesse insistere per la prossima settimana, si sottoponga ad una visita proctologica.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto dottore, se dovessi notare del sangue nelle feci quindi non devo preoccuparmi? Tra un paio di settimane ho una visita dal gastroenterologo, posso eventualmente esporre il problema a lui?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si va bene.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza