Utente 141XXX
Buonasera Dottori, esattamente 2 settimane fa mi sono sottoposto ad un intervento chirurgico per la rimozione di una marisca anale.
Dopo una prima notte passata a piangere e i primi 3 giorni post intervento con dolori atroci durante la defecazione, da circa 10 giorni la situazione sembra essersi stabilizzata con dolore (in realtà sopportabile ma costante) proprio sul punto dove è stata incisa la Marisca ed ho piccole perdite di siero.... mi sto lavando con un detergente a base di acido ialuronico e applicando la cicatridina....
ho fatto la visita post operatoria e il medico mi ha detto che tutto sta procedendo benissimo....

Innanzitutto vorrei chiederVi se sono realmente questi i tempi di ripresa/guarigione, parlando solo di una piccola incisione....non vorrei che il medico ,per tranquillizzarmi mi dica , che ci vuole all'incirca un mese affinchè i dolori svaniscano e in più vorrei chiederVi se esistono altre creme o pomate più idonee alla cicatridina, che a mio modesto parere funge solo e unicamente da mero coaudivante... la cicatridina non è antiffiammatoria.....

Cordialità

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In genere un mese, ma se ha dolore e' opportuna assuma analgesici secondo prescrizioni. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 141XXX

Grazie!!