Utente
Buongiorno! Sono stata operata di fistola perianale intersfinterica complessa in data 6/07, mi è stato posizionato setone Drenante, e dovrò fare successivo intervento per togliere setone e chiudere fistola a settembre; fatto controllo il giorno 16/07 mi confermano che va tutto bene e che la ferita si sta cicatrizzando, in effetti grazie a questo il dolore alla ferita diminuisce molto! Ho sempre preso antidolorifici perché senza il dolore non era molto sopportabile; quello che vorrei sapere se è normale a distanza di due settimane dall’intervento ke la fistola continui a spurgare pus ma soprattutto se è normale che nonostante la ferita si stia cicatrizzando e il fastidio è molto diminuito, continui ad avere dolori a stare seduta (impossibile guidare) e a volte anche a camminare! Sento come una forte pressione all’ano e lo sento a volte pulsare e ciò non mi permette di fare una vita normale... per stare meglio e riuscire a sedermi composta devo prendere ToraDoll, tutto il resto non aiuta! Sarà così per tutto il tempo di permanenza del setone o diminuirà un po’?
L’idea di stare così fino a settembre mi terrorizza!! Grazie in anticipo della vostra risposta! Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente il materiale che esce è normale ed è il ruolo del setone, il dolore con il tempo tenderà a ridursi.
In ogni caso il monitoraggio fino a settembre con il proctologo dovrà avvenire.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore! Mi hanno detto che ci vuole molta pazienza lo so, e se mi dice che andrà meglio il dolore mi conforta moltissimo! Grazie mille

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego ed auguri
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza