Utente 119XXX
Buongiorno. Sono una ragazza di 24 anni e in seguito ad un forte stress il maggio scorso mi è venuta una leggera acne (dermatite periorale). Il dermatologo me l'ha curata da settembre con un ciclo di tertalizal e dlle creme ad uso alterno come finacea, airol e fucidin (a sere alterne tutte e 3).
Adesso dopo tre mesi la situazione è migliorata, nel senso che di brufoli interni neanche l'ombra...ma in alcune zone si sono presentati dei rosssori e un'infinità di mini, piccolissimi brufoletti giallini e rossi, ma proprio minuscoli e dei rossori. Allora il dermatologo mi ha prescritto la sera canesten su quelle zone...è normale?Il canesten non si usa per i funghi o la candida??E come mai tutti quei brufoletti mai visti prima...quasi come uno "sfogo"?Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

propio come lei - perchè dalla sede telematica è impossibile pensare ad una diagnosi - ci rimane difficile ipotizzare che una crema antmicotica possa essere utilizzata in corso di acne..

Per tutto il resto delle due l'una : o di acne non si parla (ipotesi plausibile perchè lei è stata visitata da un dermatologo) o la terapia non è congrua se di acne si parli (ipotesi apparentemente non percorribile per lo stesso motivo)

si chiarisca con il dermatologo di sua fiducia

cari saluti

Dott. LAINO, Roma

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it