Utente 757XXX
Gentili dottori,
sono un uomo di 45 anni e volevo chiedervi se il minoxidil al2%(prescritto dal dermatologo)che uso a giorni alterni può avere degli effetti collaterali sulla prostata o su altri organi.Inoltre il farmacista invece del minoxidil al 2% mi dice di prendere l'aloxidil in quanto simile.E' vero? Chiedo inoltre qual'è il periodo migliore per iniziare delle cure e di norma dopo quanto tempo è necessario sospendere il trattamento con il minoxidil e dopo quanto tempo ricominciare.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
il minoxidil non c'entra nulla con la prostata (quella è la finasteride) e andrebbe assunto topicamente tutti i dì (di solito al dosaggio di 1mm più 1 ml, ma varia da medico a medico)per la AGA (alopecia androgenetica).
Va preso in maniera continuativa e mai sospeso.
Aloxidil è minoxidil al 2%.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)