Utente 211XXX
salve a tutti voi dottori. Vi espongo brevemente il mio problema.Sono una ragazza di 22 anni. Da un pò di tempo mi è nato un ciccetto di carne,un fibroma pendulo suppongo perchè è attaccato alla pelle da come un filo di pelle. Si troa in una posizione molto scomoda,vicino la zona intima e spesso la mutanda "sfrega",irritando. Forse per questo motivo,si è ingrossato maggiormente. Ho notato inolte che una parte sembra quasi nera,forse si è irritato troppo. Le mie domande sono:
Devo preoccuparmi molto? ( sono molto fifona e ipocondriaca,mi agito x nulla e vorrei essere rassicurata in questo senso)
Come devo muovermi? cosa mi consigliate di fare? Si deve necessariamente togliere?
Può diminuire di grandezza?
Grazie a tutti quei dottori che gentilmente risponderanno e mi daranno delucidazioni in merito a questo.

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
se si tratta di un fibroma pendulo (ma faccia far diagnosi dal dermatologo) la lesione è solo estetica e l'eventuale asportazione su richiesta del paziente è semplice e praticamente indolore.

cari saluti
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 211XXX

grazie per la risposta dottoressa. ieri sera senza accorgemene mi si è staccato, cosa devo fare adesso?è pericoloso?

[#3] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
no, può accadere. Attenda qualche tempo e se è andato completamente via senza residui fine del problema. In ogni caso raccomando sempre la visione dermatologica diretta appena le sarà possibile.
saluti cari
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it