Utente 770XXX
Salve, ho 35 anni e 6 anni fa mi è stata diagnosticata la sifilide al secondo stadio, con rosolea al torace e con VDRL 1:4, TPHA 1:5120 e FTAabs 3+. Dopo una serie di iniezioni di Penicillina G sodica ed alcuni richiamo con diaminocillina i valori si sono completamente negativizzati. Tre anni fa mi sono riapparse le solite macchie sul torace e sono tornato ad effettuare le analisi. Ancora una volta risultato positivo con valori VDRL 1:16, TPHA 1:10240 e FTAabs 3+. Dopo due cicli di diaminocillina, i risultati che ho ritirato lo scorso mese sono VDRL non diluito, TPHA 1:5120 e FTAabs 3+. La dottoressa che mi ha in cura mi ha detto che questi valori mi rimarranno per tutta la vita e che non avrebbe senso effettuare un nuovo ciclo di antibiotici, visto che la penicillina è stata tolta. Vorrei sapere se quello che mi dice la mia dottoressa corrisponde al vero o se sarebbe meglio provare con un nuovo ciclo di antibiotici per vedere di abbassare ulteriormente i valori. Per completezza di informazione, nell'ultimo anno e mezzo sono stato curato con Pegasys 135microgr. per una epatite b cronica che si è risolta positivamente nel novembre 2007 ma che mi ha un pò alterato il sistema immunitario, rimasto comunque a livelli accettabili.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Quello che le ha detto la Dottoressa corrisponde al vero, poichè le positività riportate restano a memoria della patologia avuta,seppur trattata con successo.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Utente 770XXX

quindi non mi resta altro che monitorizzarmi ogni 3-4 mesi per vedere un nuovo insorgere della malattia?

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Faccia vedere, se presenti, le macchie che ha sul torace ad uno specialista Dermatologo magari nulla hanno a che vedere con la sifilide,giusto?
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#4] dopo  
Utente 770XXX

Ovviamente spero che non appaiano mai più!
Grazie dei consigli.