Utente cancellato
Ho notato la comparsa di pitting ungeale, sui due indici, ci sono 4-5 depressioni puntiformi per dito ( tipo ditale). Non ho nient'altro. Ho letto sul sito che può essere correlata a psoriasi. Come mi devo comportare? Deve esserci per forza una patologia alla base? Se adesso andassi dal mio dermatologo, vedrebbe solo questi sporadici micro buchetti, ma nient'altro, le unghie sono belle rosa con dei bei contorni. Svilupperò la malattia? Volevo avere delle info dettagliate da un esperto. Grazie ( ho postato un consulto analogo con l account di mio fratello, ma preferisco avere risposta a questo)

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Direi di non preoccuparsi di questi segni comuni e non per forza predittivi di malattia psoriasi anche se geneticamente correlati

saluti!
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
366770

dal 2015
Dottore, le sue parole mi hanno tranquillizzato. Però cercando qua e la ho letto che il pitting può essere il primo sintomo della malattia, e se comincia dalle unghie, sarà anche una forma grave. Cosa ne pensa? E' solo un segno che non deve per forza portare a tutto ciò?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Io ce l'ho dalla nascita, ma questo non mi fa preoccupare alquanto, non avendo la psoriasi. E se verrà si curerà!

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
366770

dal 2015
Grazie dottore! Speriamo non arrivi, quindi la cosa che avendo il pitting poi avrò una forma grave non è corretta? Cioè questo leggero pitting non è la psoriasi che inizia a manifestarsi, giusto?

[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
No!

saluti!
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#6] dopo  
366770

dal 2015
Nel senso no non è corretta e si non è la manifestazione! Chiaro, grazie, davvero disponibile

[#7] dopo  
366770

dal 2015
Dottore prima di aprire un nuovo consulto, volevo chiederle se aveva senso. I brufoli sottocutanei si possono formare anche nella zona del retto femorale per capirsi? Da ieri ho un dolore alla pressione tipica di un brufolo, ma in superficie non si vede niente, non ci sono masse sottostanti, e come succede nei brufoli se premo con l unghia rimane il segno come se sotto ci fosse un gonfiore sottopelle. Può essere eritema nodoso?

[#8] dopo  
366770

dal 2015
Ho il terrore dell eritema nodoso perché già ho qualche afta e sono sempre più convinto di essere affetto dalla malattia di bechet. Senza febbre e solo con questa specie di brufolo si può pensare all eritema? Sono preoccupato, grazie se può aiutarmi

[#9] dopo  
366770

dal 2015
E il rossore è intorno al punto doloroso, forse perché mi sono continuato a toccare!

[#10] dopo  
366770

dal 2015
Ho aperto un nuovo consulto!