Utente 405XXX
Buongiorno,
scrivo per avere un consulto su una cura che seguo ormai da 10 anni per combattere l'alopecia androgenetica.

Il dermatologo mi prescrisse 2 preparati galenici, una lozione a base di minoxidil e degli integratori:

Lozione:
Minoxidil 4% + 17 alfa estradiolo + biotina + melatonina + ginkgo biloba + tocoferolo acetato + glicole propilenico + medrossiprogesterone acetato + ubidecarenone + alcool etilico.

Integratori:
Serenoa repens + tè verde + (L) cistina + piridossina + zinco gluconato + biotina + acido folico + selenio metionina + taurina + acido alfa lipoico.

La lozione la applico la sera prima di andare a letto nella quantità di 1,5 ml x 5 giorni su 7. Mentre gli integratori li assumo 4 volte a settimana.

Le mie domande sono le seguenti:
- Cosa pensate degli elementi contenuti nei 2 preparati?
- Cosa pensate del dosaggio? Ho sempre avuto il dubbio che sospendere la lozione per 2 giorni a settimana vada ad interrompere gli effetti del farmaco; inoltre ho letto su alcuni forum che queste cure non vanno mai sospese.
- Gli effetti del minoxidil per quanto tempo durano? Dopo 10 anni noto che i capelli comunque sono diminuiti parecchio.

Vi ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Premettendo che non vorrei intervenire,'per correttezza , sulla prescrizione specifica di un collega, mi limiterò ad osservare che le sostanze citate sono certamente attive, e bilanciate.
Sulla continuità è possibile che vi siano punti di vista diversi , anche io per esempio non effettuo giorni di sospensione, ma vi sono scuole di pensiero che li prevedono.
Penso però che una terapia tricologica vada rivalutata spesso (io di regola ogni 4 mesi ), è modificata e/o incrementata per dosaggi e introduzioni di diverse molecole , e quindi è normale che dopo 10 anni non sia più la stessa iniziale. Va rivalutato.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 405XXX

Grazie della risposta; quindi continuare con questa cura senza una rivalutazione è la stessa cosa che sospenderla definitivamente o un minimo di effetto continuo ad averlo?
Cosa ne pensa dell'autotrapianto?
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Ripeto.va rivalutata. Comunque penso che sia dotata di una certa efficacia.
Per l'autotrapianto la valutazione è ancora più stringente, e vanno considerati , dal vivo, indicazioni e controindicazioni. La cosa positiva è ovviamente che ala sua età la calvizie è oramai stabilizzata.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#4] dopo  
Utente 405XXX

La ringrazio nuovamente; il fatto che alla mia età la calvizie è stabilizzata che significa e che vantaggi avrei?
Cordiali saluti.