Utente 753XXX
Buongiorno a tutti
mi sono appena iscritto in questo sito per poter consultare più dottori ed avere diversi pareri. Io soffro di acne da quando avevo 13 anni, mi è stata diagnosticata un'acne cistica e dopo tantissime cure ( ho provato almeno 30 creme, roaccutan, di tutto ) i risultati si son fatti vedere tranne che per il naso ( e qualche brufoletto nel resto del viso ) che tutto l'anno è costantemente ROSSO fuoco, soprattutto nei lati, quasi quotidiamente appena sveglio combatto subito con almeno 3-4 brufoli ( nel naso ) a volte me ne ritrovo perfino 8, nessun dermatologo è riuscito a risolvermi questo problema che onostamente mi ha stancato. Adesso ho 23 anni e mi piacerebbe liberarmi dall'acne dopo aver lottato duramente fino ad oggi.
Il mio viso è ultrasuper sensibile, posso utilizzare solo acqua e sapone di marsiglia ( che secca i miei brufoli ) , più curo il mio viso, più si ribella e più brufoli mi ritrovo.
Sono ancora disposto a fare l'ultimo tentativo...ma è davvero l'ultimo, potrebbe essere una questione di ormoni?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Dalla descrizione che fa del suo caso, è necessaria una diagnosi differenziale con altre dermatosi del volto tipicamente presentabili con un naso rosso: dalla Rosacea all'acne rosacea a situazioni immunologiche di varia natura.

si determini con il dermatologo per chiarire la diagnosi con certezza.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 753XXX

ho deciso di tentare con l'agopuntura, mia ultima spiaggia.