Utente 169XXX
Gentili Signore/i buongiorno,
sono alcuni mesi che rilevo un diffuso dolore articolare (soprattutto al collo) che si manifesta soprattutto al risveglio. Alcuni giorni non sento alcun dolore altri è molto forte. Mi sono rivolto al mio medico il quale mi ha prescritto una serie di esami del sangue che mi stanno spaventando molto:
- sg-esame emocromocitometrico tutti i valori nella norma tranne HCT-ematocrito al 35,7% (range 38%-45%)
- conteggio leucociti tutto nella norma
- conteggio piastrine tutto nella norma
- sg-velocita' di eritrosedimentazione 22 mm (livello normale <20)
- s-proteina c reattiva nella norma
- s-fattore reumatoide 22 UI/ml (livello normale <15)
- s-elettroforesi delle sieroproteine tutto nella norma tranne, s-albumina 50,7% (range 55,8-66,1), s-alfa2-globuline 6,9% (range 7,1-11,8), s-gamma globuline 27,5% (range 11,1-18,8)
Commento: iperglobulinemia a carattere policlonale
- s-ac-anti-nucleo 1:160 omogeneo
- s-antigeni nucleari estraibili tutto nella norma tranne Ac-anti-U1RNP 119,0 U/ml (livello normale <10)
- s-ac-antitireoglobulina e tireoperossidasi nella norma
- s-tiroxina libera nella norma
- s-ormone tireostimolante nella norma

inoltre da qualche mese mi è apparsa una macchia bianca sulla pelle della guancia destra. Auto-documentandomi su internet leggo di patologie (associate ai parametri per me fuori norma) rare e che mi stanno spaventando molto: artrite reumatoide, L.E.S. e altro.
Devo prepararmi al peggio o si potrebbe trattare di qualche cosa di più banale?
Grazie
Andrea

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Faccia una visita reumatologica , ma senza allarmarsi, non sono valori preoccupanti
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 169XXX

Gentile Dr.Baraldi,
la ringrazio molto mi rasserena la sua risposta.
Pur consapevole che auto-documentarsi in campo medico è sbagliatissimo devo dire che mi ero molto spaventato.

Grazie ancora.
Saluti
Andrea

[#3]  
Dr. Giuseppe Curciarello

24% attività
0% attualità
0% socialità
FIRENZE (FI)
BAGNO A RIPOLI (FI)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2005
Gentile signore sarebbe corretto che lei si sottoponesse anche ad indagini infettivologiche (vista l'ipergammaglobulinemia policlonale): HBsAg, HCV, HIV.
Senta anche il suo medico di famiglia.
Saluti
dott. Giuseppe Curciarello