Utente cancellato
Gentili Dottori,
qualche giorno fa mi sono recata alla Banca del Sangue e hanno rifiutato la mia donazione perchè assumo regolarmente 1 cp da 20 mg di Sereupin al giorno. Lho inizata a prendere (dietro consiglio del mio medico curante) qualche mese fa perchè avevo crisi di pianto "immotivati". Oddio la motivazione in fondo c'era (e c'è) ..crisi lavorativa, tenore di vita notevolmente abbassato, incomprensioni matrimoniali. Insomma cose normali a cui si può far fronte ma le crisi di pianto mi condizionavano la giornata.
Nonostante ciò mi sento in buona salute, non ho subito alcun intervento negli ultimi due anni, non bevo alcolici e non ho patologie pregresse. Avevo da tempo desiderio di donare il sangue (lho già fatto 20 anni fa) ma non l'ho donato perchè ero spesso sulla sedia del dentista. Ho letto in giro e pare che si possa donare il sangue nonostante l'assunzione di antidepressivi.
Non è che il medico ha preferito non sottopormi nemmeno all'analisi preventiva perchè credeva (a fronte del Sereupin) di trovarsi di fronte ad una persona altamente instabile? Il sangue non viene comunque "pulito" prima della trasfusione?
Se mi confermate quanto sopra potrei donare al posto del sangue le piastrine o il plasma? Grazie in anticipo per le vs. attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Da quello che so sotto antidepressivi non è possibile fare donazioni
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
107928

dal 2012
Grazie