Utente 570XXX
Gentili Dottori
Sono un ragazzo di 22 anni questa mattina mi sono recato all'ospedale per donare il sangue, però purtroppo non ho potuto fare la donazione perchè durante il primo esame che mi hanno fatto, in cui mi hanno praticato tramite un ago una piccolissima ferita sul dito da cui hanno prelevato il sangue da inserire in un apposita macchina, si è riscontrato un valore pari a 17,2 g/dl ripetendo nuovamente quest'analisi il valore è sceso a 16,8, a questo punto il dottore mi ha detto che preferiva non farmi donare dandomi la sola spiegazione di sangue troppo denso e facendomi fare le analisi del sangue e urine.
Viste le poche spiegazioni che mi sono state date, volevo chiedervi se potreste indicarmi quali potevano essere le cause di tale valore e se devo preoccuparmi.
ringrazio e saluto cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Il valore è quello dell'Hgb?

Se è così potrebbe rientrare nella normalità (14-18 g/dl),
ma essendo ai limiti alti è corretto indagare.

Prego
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it