Utente 323XXX
Gentilissimi,
Vi chiedo un chiarimento riguardo al rischio di successive neoplasie dopo chemioterapia. Nello specifico, dovrò affrontare 6 cicli di FEC per un problema al seno e vorrei capire quanto sia il rischio di sviluppare una successiva neoplasia e in media con che tempi e se davvero poi queste neoplasie non sono piu suscettibili di cura.
Grazie per la disponibilità

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Sicuramente il rischio di sviluppo di una neoplasia secondaria dopo trattamento chemioterapico e maggiore (circa triplicato rispetto alla popolazione totale), ad una tempistica variabile ( da un anno a molto più). Circa alla possibilità di cura la risposta è relazionata alla neoplasia.
Le faccio tanti in bocca al lupo, e si concentri sul problema attuale.
Cordialità



Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!