Utente 268XXX
Buonasera,

Ieri notte, in seguito a dei dolori addominali acuti accompagnati da vomito e svenimenti, sono stata in pronto soccorso, nel quale mi hanno accolta con codice giallo.
Hanno eseguito diverse visite ed esame, e dimessa dopo molte ore con la diagnosi di "Gatroenterite acuta".

Oggi stavo riguardando gli esami del sangue, e tra i vari valori fuori posto, noto che i Linfociti sono molto, molto bassi.
Riporto di seguiro gli esami anomali, in maniera che possiate farvi un idea.

(specifico anche che al momento ho in corso una lieve bronchiete da raffreddamento con raffreddore e soffro di una malattia infiammatoria cronica dell'intestino.)


GLOBULI BIANCHI 12,27 10^3/ul (4-10)
Neurofili 83,7% (40-80)
Neurofili (nr assoluto) 10,71 10^3/ul (2-7)
Linfociti 4,6% (20-40)
Linfociti (nr. assoluto) 0,85 10^3/ul (1-3)
Esiofili (nr assoluto) 0,12 10^3/ul (0-.5)

PROTEINA C REATTVA 16, 7 mg/L (0-10)
CREATININA 0,5 (0,52-1,04)

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
850 linfociti per mmc non sono per nulla affatto molto molto bassi, ma un po' inferiori al minimo. Cosa vuol dire : poco che nulla. Senza alcun allarmismo le consiglio di ripetere emocromo con formula manuale appena si è risolta la bronchite. Un po' guardi se ha precedenti e mi faccia sapere se è in trattamento con farmaci.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!