Utente
Salve,
prima di tutto volevo espriemere ancora una volta la mia riconoscenza a questo sito.Vorrei ripagare in qualche modo i favori che mi ha fatto ma purtroppo non so come.
Cmq arrivo ad esporre il mio piccolo problema.In pratica sono da ben 3 anni che ho una leggera anemia che mi provoca stanchezza e a volte mal di testa.I valori del ferro sono più che buoni.Inoltre ci tengo moltissimo alla mia salute,penso molto alla mia dieta,faccio minimo un'ora al giorno di sport,non bevo,non fumo,insomma seguo tutte le istruzioni che consigliano per stare in forma.
Sono andato da vari dottori e nessuno mi ha saputo spiegare bene quali potrebbero essere i motivi di questa anemia.Avete qualche consiglio?oppure a che tipo di specialista posso rivolgermi?
Grazie 1000 per le eventuali risposte.
Davide

[#1]  
Attivo dal 2006 al 2010
Istituto di ematologia universitario per valutazione emopoiesi (biopsia midollare, cinetica di incorporazione del ferro radiomarcato, sopravvivenza emazie ecc.).