Utente 268XXX
Salve, sono un ragazzo di 28 anni, donatore di sangue da diversi anni. Nelle miei ultime analisi, ricevute proprio a seguito della mia ultima donazione ho ricevuto le analisi nelle quali riporto le WBC e i linfociti leggermente al di sotto dello standard di riferimento. Ecco di seguito:

WBC 3.66 (10^9/L) da 4 a 11**
Neutrofili 2.27 da 1.8 a 6.7
linfociti 1.07 da 1.1 a 3.7**
monociti 0.26 da 0.25 a 0.8
eosinofili 0.05 da 0.05 a 0.65
basofili 0.01 da 0 a 0.1
n (%) 62 da 40 a 75
l 29.2 da 20 a 45
m 7.1 da 0 a 14
e 1.4 da 0 a 8
b 0.3 da 0 a 2
rbc (10^12/L) 5 da 4.2 a 5.9
hct (%) 41.8 da 39 a 50
Hb (g/dl) 14.6 da 13.2 a 17.3
mcv (u^3) 84 da 80 a 98
mch 29 da 27 a 83
mchc 35 da 32 a 37
rdw 12.7 da 11 a 15
conta piastrinica 182 da 140 a 400
ferritina sierica 36 da 28 a 365

Nonostante questo lieve scostamento mi sento bene. Ho notato dalle mie precedenti analisi ad esempio gennaio 2015, che i valori di wbc e linfociti erano comunque sempre verso il limite inferiore rispettivamente (3.97 e 1.18).
devo fare approfondimenti?
In attesa di una vostra risposta vi porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr.ssa Serena Rolla

28% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Si tratta di una lieve leucopenia peraltro già' nota che non deve preoccupare. Per il momento non ritengo utile fare ulteriori approfondimenti se non un ricontrollo a distanza , magari in concomitanza con la prossima donazione prevista.
Cordiali saluti.
Dr.ssa Serena Rolla

[#2] dopo  
Utente 268XXX

Grazie Dr.ssa.

Cordiali saluti.