Utente 268XXX
Buongiorno gentili dottori, ho 40 anni e sono una donna, ho due figli, l'ultima di quasi tre anni, già in gravidanza ho avuto bisogno di integrare la mia dieta con il ferro. Siccome soffro di cervicale,con giramenti di testa, ansia e panico prendo da circa un mese tutti giorni xanax al mattino e alla sera. Poi sempre stanchezza,fiato corto con difficoltà respiratorie,testa nel pallone e voglia di dormire.
Vi scrivo gli esiti del mio emocromo fatto una settimana fa:
hgb 9.4
hct 31.4
mcv 68.4
mch 20.5
mchc 29.9
rdw-cv 18.3
su tutto l'emocromo questi sono tutti valori che risultano bassi, il resto compresa la formula leucocitaria nella norma

elettroforesi proteica
beta 1 8.00 ( 4.7 a 7.2) come riferimento
transferrina a 400 ( 200-315)
il resto di questo tipo di esame è tutto nella norma

Ora il mio medico mi ha prescritto urgente il ferrograd, che prendo da qualche giorno.La mia domanda è: se il resto esami sono nella norma si tratta solo di anemia? I miei disturbi sono legati all'anemia? prendendo anche lo xanax interferisce l'uno con l'altro? Ho un'alimentazione poco corretta, non amo ne carne ne verdure ne legumi e mangio poco in generale,mentre purtroppo amo i dolciumi! Cosa ne pensate dei miei esami? Grazie e chiedo scusa per la lungaggine.

[#1] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Avrei bisogno di sapere se la signora e'di origine meridionale,in pratica se e'portatrice di microcitemia.in caso contrario andrebbe valutata prima di iniziare la terapia con ferro,la transferrina e la ferritina;inoltre se ha perdite di sangue anche microscopiche,p.e. valutare la presenza di sangue occulto nelle feci (mai fatto colonscopia?),oppure se vi e'malassorbimento del ferro o ,come sembra,cattiva alimentazione con basso contenuto di ferro.
Se non vi sono problemi importanti,ferrograd va bene,se la paziente lo tollera;in caso contrario bisognera' somministrarlo per via venosa ,se come sembra la paziente ha una sintomatologia clinica che ne indichi la somministrazione
Dr. Angelo Carella

[#2] dopo  
Utente 268XXX

Mio padre e veneto e mia madre umbra , io ho sofferto di ferro basso per entrambe le gravidanze e anche post
nel 2014 mi sono rivolta ad un gastroenterologo per fitte intestinali ho fatto gastroscopia ( hb negativo) ecografia intestinale e milioni di esami: risultato reflusso (che curo con pantorc al mattino) colite, esami feci negative solo una intolleranza al glutine ma non celiachia,i miei villi duodenali erano piatti. Ho fatto una dieta molto drastica direi dove ho perso 9 kg, e ripeto non mangio purtroppo in maniera corretta.La colon non l'ho mai fatta. Il ferrograd per ora pare lo tollero abbastanza bene. Ma se il resto degli esami vanno bene tipo formula leucocitaria e quadro proteico spero di non dovermi preoccupare.... inoltre quanto ci vorrà secondo lei per ripristinare i valori dell'emoglobina con il ferrograd? grazie

[#3] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Certamente una dieta carente di ferro peggiora la situazione.inoltre e'possibile che nel suo caso il ferro venga poco assorbito a livello duodenale.consiglierei di migliorare la dieta e di continuare con ferrograd.tra 1-2 mesi ripeta l'emocromo e mi tenga informato
Cari saluti
Dr. Angelo Carella

[#4] dopo  
Utente 268XXX

Grazie dottore, speriamo non sia nulla di che... l'unico problema che ieri il quinto giorno che ho preso ferrograd (durante il pasto) ho avuto un po di mal di stomaco fino a sera! lei dice che è meglio interromperlo? Provare a prenderne un altro tipo o tentare ancora per qlc giorno? Grazie per la disponibilità

[#5] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Il ferrograd talora e'mal tollerato.proverei a fare una dieta ricca di ferro,quali carne,uova,pesce.,legumi ed alcuni vegetali come quelli a foglia verde.provi solo con la dieta per 1-2 mesi e poi ricontrollare l'emocromo
Dr. Angelo Carella

[#6] dopo  
Utente 268XXX

Il mio medico mi ha cambiato il ferro e da domani ne prenderò uno più tollerabile (cosi mi ha detto) ora cercherò di alimentarmi in maniera migliore, grazie per la cordialità .

[#7] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Dal momento che non ha problemi di perdita ematica,le cause sono due:a) Non assume ferro con l'alimentazione 2) lo assume ma non lo assorbe.prima di darle altro tipo di ferro,avrei valutato prima se una dieta ricca di ferro avrebbe riportato ferritina nei limiti di norma.se nonostante la dieta cio' non avveniva,era un problema di malassorbimento e il ferro per bocca non sarebbe servito e allora ferro in vena
Dr. Angelo Carella

[#8] dopo  
Utente 268XXX

Dottore oggi non ho assunto ferrograd e un po di mal di stomaco ce l'ho ancora, problemi di perdita ematica onestamente senza una gastroscopia o una colonscopia non saprei come escluderli, ho qualche sporadico sanguinamento gengivale, non saprei dirle, ho fatto questa dieta drastica e mangio male, ora come ripeto cercherò di alimentarmi correttamente e prenderò il nuovo ferro assegnatomi con la speranza di non avere nulla di brutto,perchè già sono ipocondriaca e prendo xanax per la forte ansia.....

[#9] dopo  
Utente 268XXX

gentile dottore, dopo il ferrograd e il mal di stomaco l'ho sospeso e dopo tre giorni per rimettermi in quadro con il fastidio allo stomaco ho preso oggi per la prima volta ferro gluconato eg pastiglie effervescenti... poco dopoo l'assunzione mal di testa e forte nausea quasi vomito (assunto durante il pasto) secondo lei devo già smettere anche questo o provo per altri giorni? anche se onestamente oggi son stata da cani, che ne pensa? grazie mille

[#10] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Ma perche' non provare con dieta ricca di ferro solo?
Dr. Angelo Carella

[#11] dopo  
Utente 268XXX

Gentile dottore, io già da giorni mangio cibi ricchi di ferro, sto cercando in tutti i modi di reintegrarlo con l'alimentazione, lei dice che potrei recuperare cosi? Da ieri che ho assunto quel tipo di ferro che ho ancora lo stomaco sconquassato ,possibile che non ne digerisco uno? io credo che il mio medico di base mi abbia fatto integrare forse perchè l'emoglobina a 9.4 e un emoglobina davvero tragica? mi aiuti lei per favore....

[#12] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Continui con la dieta per un mese e dopo ripeta gli esami.sospenda il ferrocomunque stia sereno non e' una tragedia.andra' tutto a posto
Dr. Angelo Carella

[#13] dopo  
Utente 268XXX

Grazie dottore, sono una mamma di 40 anni e vorrei godermi le bimbe, già utilizzo xanax dai primi di aprile ....sono ansiosa poi scopro un'emoglobina simile....spero non sia nulla di grave....grazie comunque per l'attenzione che mi da....

[#14] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Mi ripeta l'emocromo con sideremia ferritina e transferrina tra un mese facendo dieta ricca di ferro
Dr. Angelo Carella

[#15] dopo  
Utente 268XXX

gentile dottore, buongiorno, volevo solo dirle che da poco piu di un mese assumo tutti i giorni il ferrograd e rispetto a prima mi sento decisamente piu forte, cerco di mangiare meglio e piu ordinatamente anche se ancora amo i miei dolci! ahimè.... non ho ancora ripetuto le analisi, ma lei dice che potrebbe già aver funzionato il ferrograd? grazie mille!

[#16] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Sicuramente e"migloorata.pero'proverei solo con.la dieta.se poi non funxiona prendera'il ferrogrsd(se lo tollera).cari saluti
Dr. Angelo Carella