Utente 411XXX
Buongiorno, le scrivo per avere un consulto.
da circa un mese e mezzo a mia sorella sono apparsi dei lividi. inizialmente erano pochi, siamo comunque andati dal dottore per fare un esame di controllo:ha detto che si trattava di una forte stanchezza.
Dopo pochissimo tempo gli ematomi sono aumentati drasticamente ricoprendo ora entrambe le gambe.Ci siamo rivolti a un ematologo da cui stiamo aspettando una risposta, da un primo controllo non risultavano particolari anomalie negli esami del'emocromo.
Questi ematomi sono affiancati da febbre costante da 37 a 37.5, forte stanchezza sin dal mattino, prurito.
Potrebbe trattarsi di leucemia anche se dagli esami non è emerso?

Grazie anticipatamente
Luisa

[#1] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Mah francamente con un emocromo perfetto,come Lei sostiene lo escluderei.farei al contrario uno screening della coagulazione ,valutando Quick, ptt ,fibrinogeno,omocisteinemia antitrombina III.
A seguito di questi esami si decidera' se approfondire le indagini.
Immagino sua sorella non stia prendendo farmaci che possano influire negativamente sulle funzioni coagulative.
Mi faccia sapere
Dr. Angelo Carella

[#2] dopo  
Utente 411XXX

Buongiorno Dottoressa
grazie molte per il feedback.
é stato effettuato il tempo di emorragia che è di 4 minuti e 30 secondi. gli ematomi continuano ad esserci e talvolta a gonfiarsi.
Consiglia di procedere allo stesso modo?
secondo lei di cosa potrebbe trattarsi?

grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Per la verità'le avevo consigliato di fare uno screening piu'accurato.lo faccia e mi mandi gli esami e le diro'cosa penso
Cari saluti
Amcarella
Dr. Angelo Carella